giovedì 29 maggio 2008

Premio (R) Evolution

Fico&Uva aprono il loro blog e trovano una valanga di premi che li aspetta.. nonostante la giornata umida piovosa ed infinita appena trascorsa, questa sera ci regaliamo un brindisi dedicato a tutti quelli che ci hanno premiato e al nostro blog che è nato da pochi mesi ed è per noi grandissima fonte di soddisfazione!!!


  1. inserire il banner;
  2. Linkare il blog che vi ha dato il meme;
  3. Linkare altri 6 blog (la cifra e' flessibile) meritevoli del premio e spiegare perché si da il premio (un blog può essere premiato più volte)
  4. Ogni vincitore potrà mettere il banner con la coppa a lato del suo blog.
Ritiriamo questo premio da:

- I simpaticissimi amici della Trattoria Muvara con la seguente motivazione: ..perché il loro blog, come il nostro, è un blog a 4 mani, due manine femminili e due manone maschili, proprio come noi :-)

- Con grande orgoglio da Fabien!!! Per noi fonte di ispirazione e stimolo il giorno in cui abbiamo aperto questo blog!

- Dalla dolcissima amica Parole di Burro che come noi ha un blog nato da poco che seguiamo con grandissimo interesse .. è bravissima!!!!

- Dalla frizzantissima Ciboulette che con la sua motivazione ci ha fatto tanto piacere: li ammiro perche' insieme cucinano e fotografano delle cose buonissime

- Dall'originale, esotica e sempre interessante Edith Pilaff che con la sua motivazione premia anche la vanitossissima Babette: una perfetta famigliola di foodies.Il loro blog e' sempre molto interessante e gli avatar sono the cutest thing!

*******************************************************************************

E ora le nostre nomination:

Il miglior blog di immagini è quello di Cata.. le sue illustrazioni sono poesie per gli occhi!

Il miglior blog da leggere è quello di Mikamarlez i suoi aneddoti spassosi sono il cappello a ricette sempre interessanti

Il miglior blog per rifarsi gli occhi è quello di Campo di Fragole... e oltre che le foto ci sono certe ricette... che prima o poi proveremo tutte!!!

Il miglior blog per trovarsi in un ambiente di casa, ricco di spunti, di idee e di grande Maestria è quello di Nino

Il miglior blog per ricaricarsi di idee e di energia è quello di Sere!!

Il miglior blog per fare un pieno di dolcezza e simpatia è quello di Lytah

E naturalmente a tutti i nostri amici della vigna .. ma questo post dovrà finire prima o poi no???

domenica 25 maggio 2008

Mini-tartelette alla fragola


Secondo fine settimana domestico .. e dopo il cambio degli armadi in che cosa potevamo prodigarci? Tutte le piante verdi di casa (e credeteci ne abbiamo parecchie) hanno fatto un'escursione esterna per una bella pioggerella rinfresca-pulisci foglie, alcune addirittura hanno subito un cambio di vaso, altre una forse troppo drastica potatura "rinforzante"... Anche Babette si è fatta il bagno ed adesso ci divertiamo a chiamarla peluche profumato (purtroppo sto aroma di albicocca non durerà a lungo sul suo pelo causa suoi strofinamenti su zozzerie non meglio identificate ogni qual volta si fa un giro incustodita per il giardino)
Altra novità di casa, per sconfiggere la noia di questi fine settimana umidi, è la nintendo wii con la pedana wii fit... quindi è tutto un salta strilla suda e divertiti!!! Graziosa e interessante escluso il momento peso e indice di massa corporea... si suda sempre un po' freddo!!

Ed ecco l'addolci bocca di oggi, la scorsa settimana abbiamo preparato la marmellata di fragole con un kg di frutta mezzo di zucchero ed una bustina di fruttapec (visto che non l'avevamo mai provato e il mezzokg di zucchero invece che la proporzione 1:1 ci incuriosiva) ed il risultato è stato molto molto piacevole con una solidificazione quasi perfetta.

Mini-tartelette alla fragola

Una porzione di pasta frolla
Marmellata di fragole
Fragoline di bosco

Tagliare la pasta frolla con l'ausilio di una tazzina del caffè, posizionarla sugli stampini farcendola con un cucchiaino di marmellata - infornare a 180° per una ventina di minuti.
Sformare una volta freddee guarnire con fragoline di bosco. Una tira l'altra.....

martedì 20 maggio 2008

Crostata di zucchine e menta


Inuitile dire che qui continua incessantemente a piovere e l'umore sta cominciando ad accusare un po' di flessione al ribasso...il cambio degli armadi è fatto e le magliette continuano a stare li senza essere usate. Comunque il tempo fa sempre un po' quello che vuole e prendersela per queste cose sarebbe quasi inutile..ma lo sperare di svegliarsi domani con un cielo blu e un bel sole è legittimo vero?!??!!

Il piatto consolatorio di oggi è una torta salata presa da uno dei tanti libri presenti in casa - Picnic di Isabel Brancq Lapage - come preparazione non sicuramente complicatissima ma il risultato è assolutamente da provare! Potrebbe anche essere una simpatica idea per Sere e il suo banchetto di nozze magari in formato crostatina.

Ingredienti:
Un rotolo di pasta sfoglia
3 zucchine
qualche foglia di menta
olio
feta
semi di sesamo

Portare il forno di una temperatura di 210°, tagliate le zucchine a rondelle sottili e disponetele sulla sfoglia bucherellata con la forchetta - aggiungere l'olio sale e pepe e le foglie di menta sminuzzate fini - aggiungere la feta a tocchetti e i semi di sesamo prima di infornarla per 20 minuti.

domenica 18 maggio 2008

Due meme al prezzo di uno.....




Ed eccoci... questi nelle immagini sono i nostri avatar creati a nostra immagine e somiglianza (più o meno diciamo...) pronti ad approcciare due meme assegnati dalla nuova amica Twostella e dalla cuginetta Uvetta..

Primo meme -- risponderemo congiuntamente io e Fico:

Indicare il blog che vi ha nominato con annesso link
Descrivere le regole di svolgimento
Scrivere 6 cose che non piacciono
Nominare altri 6 blog tramite i quali proseguire il meme
Lasciare un commento sui blog coinvolti

1). Fico: odio e sono profondamente allergico all'aglio... con la cipolla invece ho fatto pace da poco (più con lo scalogno che la cipolla)
2). Uva: essere talmente tanto di corsa da non riuscire a pensare...
3). Fico: il caldo umido quando i vestiti ti si appiccicano addosso..
4). Uva: la pioggia ma solo quando piove da più di quattro giorni consecutivi
5). Fico le persone che riescono ad unire due "rare qualità" come l'arroganza e l'ignoranza
6). Uva: chi non rispetta gli anziani

A tutti voi le regole del Meme "delle godurie" :
Indicare il blog che vi ha nominato con annesso link
Descrivere le regole di svolgimento
Scrivere 6 cose che si preferisce fare
Nominare altri 6 blog tramite i quali dovrebbe proseguire il meme
Lasciare un commento su tutti e 6 i blog appena citati

1). Fico e Uva: cucinare insieme facendoci un sacco di risate :-))
2). Fico e Uva: il gusto e il profumo dei chicchi di caffè
3). Fico e Uva: continuare a comprare i + disparati attrezzi da cucina e libri nonstante lo spazio per riporli stia inesorabilmente terminando...
4). Fico e Uva: leggere leggere leggere anche più libri in contemporanea (ad esempio Fico in questo momento ne ha iniziati 4)
5). Fico e Uva: fotografare scorci ed immagini - in attesa di comprarci la macchina dei nostri sogni...ci accontentiamo di una piccola e simpatica compatta che non ci delude mai!
6) Fico e Uva: la nostra principessa sul pisello.. la piccola Babette



Come spesso accade con i meme noi siamo sempre gli ultimi ad arrivare e quindi anche in questo caso gli amici della vigna hanno già praticamente tutti provveduto.. ma ci impegnamo al prossimo giro di fare un po' prima ;-)) e passare il meme a qualcun altro!!

Buona settimana a tutti!!

lunedì 12 maggio 2008

Storia di un mancato lieto fine....

La prima volta che ci siamo incrociati ti ho scrutato con interesse e curiosità, chissà come sarebbe stato... Poi l'attimo è scattato e sei venuto a casa con me, la convivenza si è rivelata subito non delle più facili ma le aspettative finali facevano sembrare gli ostacoli meno irti e difficili. Alcuni tuoi aspetti, ad esempio il tuo odore naturale poi non riuscivo proprio a tollerarli mentre i gatti del vicinato parevano adorarti...ma da lontano e probabilmente così la loro aspettativa cresceva e con loro anche la mia. La cura che ti ho dedicato e di cui non mi pento, so almeno di aver fatto tutto per bene e non ho niente da rimproverarmi, ho seguito le istruzioni passo passo come in un manualetto che si compra per pochi euro in una bancarella di libri, ti ho dedicato tempo e fatica ma tutto questo non è servito. Semplicemente non mi sei piaciuto....

Questo è il resoconto diUva verso una delle migliori ricette che io abbia mai provato.. per me Fico è stato amore a primo assaggio e una passione che difficilmente si spezzerà con il tempo..
A voi la ricetta per lo Stoccafisso Mantecato:




Uno stoccafisso già battuto sugli 800 gr
Latte
Acqua
Una patata
Prezzemolo
Pepe e sale
Olio

Ammollare per almeno cinque giorni lo stoccafisso cambiandogli l'acqua tre volte al giorno - una volta ammollato mondare dalle lische, dalle pinne e dalla coda spezzettandolo grossolanamente; riporre il tutto in un tegame con una patata a pezzi e ricoprire a filo con acqua e latte in egual misura. Cuocere per due ore a fuoco moderato e lasciar raffreddare. A questo punto con pazienza e l'ausilio di un frullino sminuzzare con cura, salare, pepare e prezzemolare continuando a versare dell'olio a filo emulsionando fino ad ottenere una consistenza spumosa. Servire su crostini di polenta grigliati.

mercoledì 7 maggio 2008

Sorbetto alle Fragole


L'estate si avvicina e con essa tutti i buoni propositi per un'alimentazione più leggera equilibrata e fresca.. fico da buon maschio è sempre longilineo nonostante i numerosi assaggi e le tante pietanze caloriche che si porta dietro il periodo invernale.. uva ..bhe decisamente + insoddisfatta dell'aspetto fisico teme la prova costume come una delle cose più devastanti a livello psicologico dell'anno...
Allora via all'ingegno nel trovare qualche nuova idea leggera per non togliersi il gusto ma per salvaguardare la linea.. oddio non sarà forse un po' tardi??? Va bhe ma la dieta serrata come si può fare.. il mettersi insieme ai fornelli è tante volte il momento + piacevole della giornata..come rinunciarci???
Quest'idea un po' inventata un po' presa da spunti diversi dalla rete ha accolto il gusto mio e di fico ... un sorbettino veloce e sfizioso che sa di dolce e di fresco.. lo proveremo anche con altri frutti...

- 400 grammi di fragole
- succo di un limone
- 80 gr di zucchero (diminuire se si vuole un risultato assolutamente light)

Lavare le fragole e tagliarle a pezzi prima di frullarle insieme allo zucchero e il succo di limone - mettere a questo punto il composto ottenuto in stampi monodose e poi nel surgelatore per quattro ore...
Noi li abbiamo consumati anche il giorno dopo lasciandoli fuori dal surgelatore per almeno mezz'ora ...

Approfittiamo di questo post per ringraziare la dolcissima Parole di Burro per l'assegnazione di questo graditissimo premio con la motivazione:perchè mi hanno conquistata da subito con i loro racconti,le loro foto e soprattutto con le ricette favolose. Lo trovo un blog molto fresco,dinamico e simpatico!

GRAZIE MILLE!!!!

Questo vuol’essere un Premio a tutti quei Blog che si occupano di Enogastronomia. Nella BloGsfera dovete sapere Gentili Clienti che ci sono tantissime persone che curano con Amore e Devozione Blog di Cucina-Ricette e Vino…e dato che io ne seguo tantissimi sia per Passione che per lavoro e da molti di questi ho trovato Ispirazione e motivazioni ho pensato di segnalarveli e Premiarli…

E per questo che li elencherò di seguito così che li possiate visitare, per trarne spunti e idee. Chissà che un giorno non vi venga voglia di aprirne uno e condividere quello che fate con tutti noi…

REGOLAMENTO

Ogni Blog Premiato potrà a sua volta premiarne 2 ..Potrete Premiare solo Blog che si occupino di -ENOGASTRONOMIA- Quindi Cucina,Ricette,Vino.. Mi raccomando grazie..
Naturalmente dovrete lasciare ai Blog da voi Premiati una motivazione,e pregarlo dal momento che gli verrà assegnato il Premio di ritirarlo su questa pagina -che sarà l’unica a far fede per tutti i Blog Premiati,Quando si sarà accettato il Premio ed esposto sul proprio Blog si prega di segnalarcelo tramite COMMENTI indicando il link di chi vi ha premiato e naturalmente il vostro appena premiato.Dopodiché a vostra volta potrete premiare il vostro Blog lasciando al ricevente una motivazione-pregandolo di inserirvi anche il regolamento…

Il nostro premio va a tutti i vicini della vigna che ancora non l'hanno ricevuto.. e che dire.. essendo spettacolari abbiamo visto che tutti l'hanno già riscosso!!

domenica 4 maggio 2008

E' tempo di grigliate....


Il lungo ponte, un sole estivo e la fissazione di fico per il barbecue hanno fatto sì che negli ultimi tre giorni abbiamo sempre mangiato carne, pesce e verdure cotte alla griglia.
Questo che vedete è il primo dei vari barbecue che abbiamo fatto, per iniziare abbiamo scelto il pesce e ci siamo sbizzariti con le salsine di accompagnamento. Abbiamo deciso di postare una delle salsine più semplici, una salsa yogurt cetrioli e coriandolo, ottima come accompagnamento per gli spiedini e le seppie grigliate.

Ingredienti:
1 vasetto di yogurt greco naturale
coriandolo fresco a piacere
4 o 5 cetriolini
olio, sale e pepe

Sminuzzate i cetriolini ed il coriandolo fresco con la mezzaluna, versate tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate...una salsa semplicissima da preparare ma di sicuro effetto con il pesce !!
Consigliamo, visto il gusto particolare del coriandolo, di aggiungerlo gradualmente fino a raggiungere il vostro personale livello di gradimento.