giovedì 9 luglio 2009

Patate e ribes con salsa di avocado


Nel nostro giardino cresce un grande cespuglio composto da una pianta di ribes e da una di more fra loro intrecciate quasi a formare un'unica pianta.
Qualche tempo fa papà uva, in preda ad un raptus, rase al suolo il cespuglio, che si ingrandiva ogni anno di più, quasi a voler occupare tutto il prato davanti a se.

Non sto a descrivervi l'entusiasmo quando, alla primavera successiva, un sottile virgulto iniziò a farsi strada nel terreno, trasformadosi, poco a poco, in quello che sarebbe tornato ad essere un foltissimo cespuglio di ribes intrecciato con le more :-)
Ogni anno raccogliamo con grande gioia dai suoi rami i piccoli frutti rossi che produce in grande quantità, per nulla offeso dal trattamento poco gentile che gli era stato riservato.

Al nostro amato cespuglio dedichiamo questa ricetta

Ingredienti:
600 gr. di patate
1 avocado
succo di mezzo limone
20 gr di yogurt greco
ribes
sale
pepe bianco

Pelate e lessate le patate in acqua salata. Nel frattempo frullate la polpa dell'avocado con il succo di limone, sale e pepe. Incorporate lo yogurt mescolando delicatamente e distribuite la salsa nei piatti spalmandola in uno spesso strato.
Disponete sopra le patate affettate e guarnite con il ribes.

11 commenti:

  1. Che idea carina. Ho tutto in frigo, proverò di sicuro.
    Un abbraccio
    Alex

    RispondiElimina
  2. che bella idea: fresca e colorata! mannaggia non ho i ribes ma secondo me funziona anche con altri frutti di bosco!

    RispondiElimina
  3. @alex: provala è estiva e pure decisamente light!!!

    @salsa: anche secondo noi...magari un mirtillino nero che stemperi la nota acidula del limone presente nella salsa all'avocado!

    RispondiElimina
  4. un caro saluto per voi tre!

    ps:ricettina deliziosa!

    RispondiElimina
  5. Solitamente allietano i dessert, non ho mai usato il ribes per ricette salate ... allegra punteggiatura :-)

    RispondiElimina
  6. ma è meraviglioso avere uno pianta così furbetta e vivace e tanto tanto generosa...poi voi ci mettete la fantasia e tutto diventa goloso ;)

    RispondiElimina
  7. pensa che ho appena preparato la guacamole heheheh
    comunque avere una pianta di ribes e di more....non è mica da tutti!!! eheh beataaaaaaaaa!!!
    a prestissimo
    Pippi

    RispondiElimina
  8. Non amo i ribes, però sono molto belli da presentare agli amici per una cena!

    RispondiElimina
  9. @papavero: un caro saluto a te

    @twostella: un simpatico effetto pois .. .. ..

    @lo: è davvero un cespuglio ostinato e generoso!

    @pippi: e per un pelo al suo posto ci sarebbe stata terra battuta! Fortuna che è rinata!


    @aiuolik: vero, di sicura scenografia

    RispondiElimina
  10. Mi piacerebbe avere un cespuglio di ribes, ma ancor di più trovo interessante la loro presenza in questa ricetta :))

    RispondiElimina
  11. @lenny: in effetti rallegrano decisamente il piatto!!

    RispondiElimina