mercoledì 1 settembre 2010

Pesca&amaretto in settembre...

Oggi è il primo settembre, un mese che da sempre amiamo per le sue giornate terse ed i suoi colori nitidi. L'afa che rendeva tutto rarefatto è ormai lontana, l'aria è già frizzante il giusto e la sera la luce non ci abbandona ancora troppo presto. E' un mese di passaggio che sarebbe bello durasse molto di più.
Ci stiamo preparando per la raccolta dei frutti dell'autunno ed intanto ci gustiamo quello che l'estate ci lascia nel suo lungo strascico...


Torta sottile alle pesche


Sfoglia pesca&amaretto


1 rotolo di pasta sfoglia
amaretto di Saronno
3 pesche noci
50 gr di mandorle in polvere
50 gr di amaretti sbriciolati
25 gr di burro salato
1 stecca di vaniglia
4 cucchiai di zucchero di canna

Stendete la pasta sfoglia, dividetela in 4 quadrati e bucherellateli con una forchetta prima di spennellarli con l'amaretto di Saronno. Poneteli in frigo.
Mentre il forno si riscalda a 180° tagliate le pesche a fettine sottili senza togliere la buccia, aprite la bacca di vaniglia in due e togliete i semini con la punta del coltello; metteteli in una insalatiera con il burro ammorbidito, le mandorle e gli amaretti ed impastateli con le punta delle dita.
Stendete la preparazione sulla sfoglia ed adagiatevi sopra le fettine di pesca spolverizzate con lo zucchero di canna . Cuocere per 15 minuti nella parte bassa del forno.
Semplice e buonissima!

Alcune volte le cose possono apparire un po' confuse....


Giallo sfocato


...ma cambiando prospettiva spesso assumono un aspetto diverso...



Giallo


La bellezza di questi semplici fiori gialli rasserena il cuore e gli occhi...



FELICE SETTEMBRE A VOI!

14 commenti:

  1. Mi piace tutto di questo post! La torta dev'essere divina col profumo di mandorle e amaretti e le foto sono bellissime. Oltretutto adoro il giallo, forse perchè mi ricorda tanto il sole...Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Settembre è un mese davvero elegante!
    Grazie per le belle immagini e la deliziosa ricetta...
    un abbraccio e GRAZIE!

    RispondiElimina
  3. Hai reso perfettamente l'idea dello starscico estivo e quella torta io la mangerei tutta tutta!

    RispondiElimina
  4. Ciao!!!! Questi fiori gialli si, rasserenano il cuore! Mettono tranquillità! Sarà anche merito della foto! La tortina sfiziosissima!

    RispondiElimina
  5. Bellissima,ed i fiori non sono da meno.Grazie!

    RispondiElimina
  6. mi tuffo nel vostro giallo...mi paie sia quando confuso sia quando è nitido poi trovo ancora giallo nella torta....nel mese di passaggio io rimango molto legata al giallo! un bacione grande

    RispondiElimina
  7. Quant'è vero... e quanto è dolce e rassicurante leggervi... sono proprio curiosa di vedere il *vostro* autunno :)
    Bellissima la torta, che spero di poter replicare con la sfoglia fatta in casa (anche se so che sarà dura, durissima!).
    Un abbraccio,

    wenny

    RispondiElimina
  8. che buona torta croccante e goduriosa con la sfoglia!!!

    RispondiElimina
  9. @federica: un'esplosione di sapori e velocissima da preparare!

    @pagnottella: Bentornata carissima! Ti stavamo aspettando! Un grosso bacione
    Blogger
    @elga: grazie mille.. era proprio l'idea che volevamo dare!

    @federica: è vero.. tante volte basta poco per rasserenare il cuor...

    @edith: Grazie a te carissima!

    @lo: looo che bello leggerti! bentornata, un bacione a te!

    @wenny: prontissimi per affrontere quest'autunno insieme!! Ps la sfoglia fatta in casa la vorremmop rovare anche noi!!

    @giulia: una fetta tira l'altra!

    RispondiElimina
  10. Che bella torta per iniziare questa settimana!!!uhmmm

    RispondiElimina
  11. questo post dona molta serenità, bellissime foto e una ricetta molto confortante!

    RispondiElimina
  12. La torta e le foto sono bellissime! complimenti e un saluto!

    RispondiElimina
  13. settembre è bellissimo, piace tanto anche a me, peccato che duri solo 30 giorni!
    ottima la torta, adoro l'amaretto di Saronno, è da provare!
    bacibaci.

    RispondiElimina
  14. @colore s: un dolce inizio effettivamente!

    @lucy :-))

    @sebastiano: molte grazie sei sempre squisito!

    @betty: anche io ho un debole per l'amaretto di Saronno!! Anche se e' meglio non esagerare! Intanto bentornata!

    RispondiElimina