giovedì 20 gennaio 2011

Una stagione: l'inverno

albero inverno

Ci sono giorni in cui ogni cosa che vedo mi sembra carica di significati: messaggi che mi sarebbe difficile comunicare ad altri, definire, tradurre in parole... Sono annunci o presagi che riguardano me e il mondo insieme: e di me non gli avvenimenti esteriori dell'esistenza ma ciò che accade dentro, nel fondo; e del mondo non qualche fatto particolare ma il modo d'essere generale di tutto. Comprenderete dunque la mia difficoltà a parlarne, se non per accenni.

dal libro "Se una notte d'inverno un viaggiatore" di Italo Calvino

3 commenti:

  1. Mi riconosco in quete parole e in queste sensazioni. Il brutto è che da quei pochi accenni "pretendo" che chi mi sta accanto capisca tutto quelle c'è dietro quando a volte neanch'io ne sono consapevole fino in fondo.
    Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  2. ...ci sono giorni in cui ogni cosa che vedo mi sembra meravigliosa e altri che fatico a vedere la fine della giornata....ma le emozioni e i sentimenti, un abbraccio e un sorriso una foto e un libro fanno tornare il sereno....anche in stagioni come l'inverno.
    La foto è magnifica!

    RispondiElimina