mercoledì 5 ottobre 2011

Cucinando ..in forma: spaghetti integrali con pomodorini confit

Ciotola di pomodorini

Se dovessimo tracciare un profilo sportivo sulla nostra famiglia sarebbe questo:

Fico: si è tenuto in allenamento negli anni con diverse tipologie di sport, ad oggi la vita sedentaria ha preso il sopravvento
Uva: --- non pervenuto ovvero fatto innumerevoli "prime prove" in palestra nel corso degli anni con scarsi risultati e seguiti nulli. Guizzi d'entusiasmo subito spenti per bicicletta, piscina - in pratica nullafacente!
Uvetta: beh lei è in perenne movimento e ama qualunque tipo di attività fisica le venga proposta
Babette: accetta di buon grado passeggiate più o meno lunghe patto poi ritornare ad acciambellarsi sul divano a sera.
Visto e considerato che entrambi abbiamo un lavoro sedentario, uno dei buoni propositi dell'autunno iniziato era quello di inserire nella nostra vita dell'attività fisica, complice il tempo mite di questo ultimo periodo le ultime due domeniche le abbiamo dedicate alla corsa. Ci siamo iscritti a due diverse manifestazioni di beneficenza e con un buon paio di scarpe e tanta volontà abbiamo partecipato (Uvetta compresa che spinta da papà sul passeggino gli gridava incitamenti non appena il ritmo di corsa si fermava).

La sera a casa eravamo stanchi ma felici, mentalmente più alleggeriti e con tanta tanta voglia di fare!


Poi è arrivata la loro email, i nostri amici Valentina e Riccardo di CucinandoWeb, il nostro negozio on line di fiducia, ci hanno lanciato una sfida, Cucinando..in forma!
Domenica scorsa hanno infatti organizzato una giornata a Massa dedicata al benessere fisico e mentale, noi abbiamo perciò colto la palla al balzo per questa nostra ricetta che da tempo volevamo provare.

manina pomodorin confit

Pomodorini confit

Ingredienti

Una ciotola piena di pomodorini succosi e caldi di sole
Zucchero
Sale
Finocchietto selvatico
Semi di finocchio
Olio evo 

Teglia pomodorini

Preparazione

Tagliate i pomodorini a metà e posizionateli su della carta da forno vicini uno all'altro fino a riempire la teglia, spolverateli con dello zucchero, un po' di sale, gli aromi che avete scelto e con un filo di olio.
Infornate a 140°-150° per un'ora e mezza circa, i pomodorini dovranno asciugarsi ed appassire un po', lo zucchero sarà un esaltatore della loro dolcezza.


Consigli di Fico&Uva:

- in una ciotolina uno tira l'altro per un aperitivo di fine estate
- con 8o gr di pasta integrale saranno il condimento ideale per una cena veloce e sana.
- scegliete di condirli con quanto più preferite, rosmarino, aglio, salvia etc... via alla fantasia!



Spaghetti integrali pomodorini 
confit

***

Ci è talmente piaciuto e siamo solo all'inizio.....1-2-3 salto!!

Il salto

30 commenti:

  1. molto simpatico questo post! e semplice e gustosa la ricetta.. e poi sono un fan dei pomodorini confit.
    ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  2. Mi è piaciuta proprio la descrizione che hai fatto :)
    E lasciamelo dire: che invidia i pomodorini violetti!!!
    Baci,

    wenny

    RispondiElimina
  3. Io sono pomodorino confit dipendente, da quando li ho fatti la prima volta sono diventati appuntamento fisso in forno dopo la focaccia del sabato: scorta per l’intera settimana ^__^
    Bellissimo quel gioco di messa a fuoco sulla fila di pomodorini. Un bacione

    RispondiElimina
  4. post graziosissimo, le foto mi hanno incantata e 'a picciridda mi ha estasiato con quel salto in moto ;)
    ***
    buoni pomodorini in forma a tutti...almeno loro ahahahah
    *
    Cla

    RispondiElimina
  5. Bellissime queste foto e gustosa come solo i pomodorini confit sanno essere!!

    Vevi :)

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia di piatto!!! Il mio proposito per l'autunno e scendere dall'autubus a 15-20 minuti a piedi dall'ufficio e farmi una bella passeggiata mattutina. E' già qualcosa :-)
    La foto con i pomodori in fila e la mano di "uvetta" è bellissima :-)
    A presto

    RispondiElimina
  7. Questo piatto è il tipico esempio di come mangiare in modo sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto!! Mi piacciono un sacco i pomodori confit con i semi di finocchio!!! bravissimiiiii :D

    RispondiElimina
  8. ma la vostra famigliuola è troppo tenera! E questo tipo di pasta è proprio quello che preferisco: semplicità, un concentrato di gusto e leggerezza. E il fascino irresistibile degli spaghetti. Bellissime foto :)

    RispondiElimina
  9. questi pomodorini prima che finisca la stagione me li vorrei proprio fare, mi piacciono molto ;-) ciauzzzzz

    RispondiElimina
  10. Li ho fatti per la prima volta da poco tempo e concordo sulla loro estrema bontà.
    Bravissima.

    RispondiElimina
  11. Mi ricorda tanto la mia famiglia! L'unica eccezione sono le passeggiate in montagna in vacanza. Ma le vacanze durano sempre troppo poco e si risprofonda nella sedentarietà (e nelle maniglie dell'amore). La mia piccola, invece, ha dei polpaccini muscolosi da fare invidia :) Un saluto, Cat

    RispondiElimina
  12. la semplicità è sempre vincente ed appagante. splendide anche le immagini! complimenti sinceri :)
    b

    RispondiElimina
  13. Ho smesso di contare i chili accumulati da quando ho smesso di andare in palestra, praticamente preistoria, se nel mezzo ci mettiamo una gravidanza e una vita ultrasedentaria, ciao ;D però un piatto semplice e leggero di pasta ben condito è sempre ben gradito!
    Foto che parlano da sole, bravissima ^_^
    Buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  14. Questa la faccio anch'io, ma, siccome sulla mia vita sedentaria anche la golosità ha preso il sopravvento, ci aggiungo sempre delle generose cucchiaiate di burrata, oppure cubotti di feta o sleppe di crescenza...

    RispondiElimina
  15. Complimenti per il blog è bellissimo!
    A presto :)

    RispondiElimina
  16. grazie per essere passata a trovarmi! devo dire che il tuo blog è molto carino! quasi quasi lo inserisco nell'elenco visibile del mio blog :) baci!

    RispondiElimina
  17. grazie per essere passata a trovarmi! devo dire che il tuo blog è molto carino! quasi quasi lo inserisco nell'elenco visibile del mio blog :) baci!

    RispondiElimina
  18. Che dire.....i piatti semplici sono sempre i migliori..... e gli ultimi pomodori di stagione vanno sfruttati al meglio................

    RispondiElimina
  19. che invidia quei pomodori cosi belli ;:) cotti cosi si esaltano e si abbinano bene con la pasta

    RispondiElimina
  20. Un piattino delizioso, magari trovare questi pomodorini!!!!

    RispondiElimina
  21. Piatto a dir poco strepitoso. semplici ingredienti ma di grande effetto!
    Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  22. Io di solito corro perché mi scarica e dopo mi potrei fare questa buona e sana pasta:-)

    RispondiElimina
  23. ...Non potevi pubblicarmelo prima questo post? ;-)
    Davvero tutto originale... Un piacere leggere (e guardare!).
    ...La cena bene: ho preso spunto da un tuo vecchio post riguardante gli aromi...
    Tanti baci!

    RispondiElimina
  24. Belli bellissimi quei pomodorini, gli spaghetti consì sono l'unico piatto di pasta a cui non saprei rinunciare..ma con i pachino confit non li ho mai provati, colgo al balzo lo spunto per lunedì a pranzo!! un abbraccio a tutti voi=))..

    RispondiElimina
  25. Ultimamente a casa prepariamo spessissimo questi pomodorini ottimi!

    RispondiElimina
  26. Ciao, che bel blog che hai! Non ho mai fatto i pomodorini confit, e nemmeno li ho mai mangiati (che io sappia...), ma di cosa sanno? Mi freno a farli perché dovrei nascondere lo zucchero, altrimenti in casa mia per pregiudizio (zucchero sui pomodori?!? aaahhhhh) non li mangerebbe nessuno! Io però li voglio mangiare! I tuoi sono particolamente invitanti ed è una ricetta molto salutare.. complimenti anche per le bellissime foto!

    RispondiElimina
  27. Non li ho ancora provati...si, al forno si, ma con lo zucchero mai.
    terrò presente ;)
    baci
    In questo periodo sto mollando un pò con lo sport, quello che mi vien meglio è il sollevamento forchetta :))
    ciao biondissima :*

    RispondiElimina
  28. come è diventata grande Uvetta....siete bravissimi con il vostro impegno...noi abbiamo solo pensato di iscriverci a una camminata...ma poi.....però la ricetta la scopiazzo di sicuro
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
  29. Io i pomodori confit li ho conosciuti solo quest'anno...visto che mi sono piaciuti mi segno anche questa ricetta!

    RispondiElimina
  30. @donatella: di zucchero ne devi usare proprio poco e serve per accentuare la dolcezza del pomodorino.. credimi se ti dico che non si sente :-)

    @tutti: il primo freddo ci frenerà nella corsa?? ...umhhh speriamo di no!!

    RispondiElimina