venerdì 19 agosto 2011

Pronti, partenza.... VIAAA!!!!

E' fatta, tocca a noi.... dopo aver poco per volta salutato tutti all'andata, averli altrettanto riaccolti al ritorno abbronzati ed averli visti ritornare alla vita di tutti i giorni con noi ancora li, un pó pallidi e sempre più visibilmente stanchi a trascinarci nella routine come se nulla fosse, finalmente adesso ci siamo, siamo pronti alla partenza...o meglio quasi pronti mancano giusto quei cento dettagli fondamentali a cui dobbiamo ancora pensare ;-) !
Siamo organizzati però su molte altre cose, ad esempio abbiamo stilato le regole per far si che questa vacanza sia rilassante e rigenerante al massimo, tutte più o meno condivise fra noi, alcune forse un pò imposte ma tant'è:

- se a casa non hai messo per l'intera stagione un tal capo cosa ti fa pensare di indossarlo sicuramente in vacanza?? (qui avrei un intero capitolo da aprire nel mentre effettivamente sfoltisco un pò la pila di abiti.. ma anche Fico lo fa... )

- pantaloni lunghi: una volta che ne hai due non ti sembrano sufficienti, andiamo al mare al caldo, di solito non si indossano mai neppure una volta ( ok vado a togliere qualche paio in più che mi è sfuggito)

- per Vicky l'uvetta l'unica regola è tutto ciò che vuole fuorché non ci sia hallokitty (questa l'ha inserita Fico che ha aggiunto testualmente: "in quel camper salirà o lei o io...scegliete.... " Argh! ) per il resto lei porta tutto l'intero guardaroba per non sbagliare

- Babette una scatoletta al di, non una di più non una di meno.....(fatto!)

- minimal, stile minimal, stile minimal..... Oh che ansia, questa regola l'ho messa io, Uva, ma sto già cercando mille sotterfugi per riuscire a contravvenire! Stile minimal l'ho già detto??

- non farci cogliere da inaspettati raptus da turismo compulsivo...non si può vedere tutto ma è meglio vedere bene e godersi cosa si sceglie ( su questo punto dovremo lavorarci bene, la nostra destinazione è la Puglia ma ieri sera già Fico vagheggiava ipotizzando una sosta ad Urbino (???!!!!???) all'andata o al ritorno..... Beh si dai è quasi sulla strada??!!!???

- no cooking ma solo cose veloci e pratiche, fresche ed estive... Oggi per compensare cucinerò tutto il giorno, giusto per non perdere la mano

- leggere tanto, la lista dei libri desiderio si allunga giorno dopo giorno...

- buttare l'orologio e lasciare che i ritmi li faccia il nostro umore del momento

Insomma semplicemente godere del tempo che ci è concesso per stare tutti insieme assaporando le emozioni e le atmosfere che ci stanno già aspettando...magari faremo ancora qualche incursione nei vostri blog per augurarvi buone vacanze .... intanto vi lasciamo un saluto qui!

Stiamo arrivando mare

A presto!

Fico&Uva Family

mercoledì 10 agosto 2011

La notte dei desideri

Torta fredda di yogurtLa notte di San Lorenzo ha da sempre qualcosa di magico per noi e oggi c'è anche il cielo sereno!
Stasera con il naso all'insù forse vedremo le stelle cadenti, stenderemo una coperta e aspetteremo di vederle passare...chissà se la piccola Vicky non si spazientirà in fretta come spesso accade in questo periodo, curiosa di imparare cose nuove e con la voglia di scoprire sempre accesa non si sofferma più di una manciata di minuti su ogni cosa.
Questa sera le vorremmo spiegare quanto è bello esprimere desideri proprio perchè è bellissimo non smettere mai di averli, niente di più affascinante che pensarli e visualizzarli giusto il tempo della scia.
Sono giorni di desideri, anche Fico ha appena espresso il suo soffiando sulla candelina della sua torta di compleanno durante una festicciola organizzata per lui.
Quella della torta è una delle ricette che arriva a te senza che tu la cerchi, un'idea in mente ed ecco arrivare l'email giusta al momento giusto... proprio la torta che avevamo in mente!


lunedì 1 agosto 2011

Giallo tapas a pizzicadito

Primo agosto e non sentirlo...

Siamo nel boom dell'estate e nella testa invece manca ancora lo sblocco emotivo giusto per lasciarsi definitivamente andare, contiamo i giorni che ci separano dalle vacanze e la voglia di mare aumenta in modo proporzionale all'attesa che stiamo vivendo.
La piccola Uvetta poi è in una fase alquanto delicata, vuoi mettere la libertà di vivere senza pannolino? Quando inizierà a capirne forse il meraviglioso senso di piacere di vivere senza il cambio al pit stop? (non pretendo che comprenda il grande impatto ambientale...ma solo per adesso ;-) )
Siamo ancora lontani da questo obiettivo anche se intravediamo qualche spiraglio di successo... piccoli ma importatissimi progressi che ci fanno andare avanti e non gettare la spugna precocemente.

Per fortuna che almeno la temperatura è tornata ad essere accettabile dopo tutta l'acqua caduta nelle settimane passate, per lo meno ci siamo concessi il lusso di qualche cena fuori in terrazza, d'estate infatti non c'è la grande voglia di lunghi pasti da seduti, piuttosto tante sfizioserie già da prepararsi in anticipo e da gustare chiacchierando con gli amici per godersi appieno la serata magari con un mojito fresco e leggero nell'altra mano...

Da un libro di tapas trovato qualche tempo fa in allegato a Sale&Pepe abbiamo preso spunto per queste sfiziosissime uova, originali e veloci da preparare...da mangiare in punta di dita in un sol boccone!

Uova farcite alle carote e zafferano


Tapas uova carote e zafferano


Ingredienti


6 uova
4 cucchiai di carote grattuggiate
1 punta di cucchiaino di zafferano
un po' di tabasco
olio e.v. d'oliva 3 cucchiai circa
pistacchi tritati a decorare

Preparazione

Mettete le uova in un pentolino con acqua fredda e lasciatele cuocere per circa 7 minuti dalla ripresa del bollore, passatele sotto l'acqua fredda e dopo 15 minuti di riposo sbucciatele (quest'attesa renderà l'operazione più semplice)

Tagliateli a metà ed utilizzate il tuorlo schiacciato con una forchetta a cui aggiungerete le carote grattuggiate, il tabasco (qualche goccia secondo i vostri gusti) l'olio evo, sale e pepe e lo zafferano.
Riempite nuovamente le uova con il composto e decorate con i pistacchi tritati.

La nostra amica Ramona di Farina lievito e fantasia ci ha proposto di prepare proprio un piatto freddo estivo da gustare tutti insieme ai nostri amici di Cucinando... vediamo on line già alcune ricette, verrà proprio un bel buffet!

***

Uvetta intanto si fa scorrazzare sul trattore dall'amico Mamo che da bravo gentiluomo non si tira indietro dandole un passaggio fino in fondo al prato...

Vicky e Mamo: amici per la pelle