mercoledì 10 ottobre 2012

Tarte tatin alle mele con caramello al burro salato

 tarte tatin mela con caramello al burro salato

Ci stiamo appassionando alle tatin, ne stiamo sperimentando di dolci e di salate e sempre restiamo soddisfatti del risultato. E' suggestivo il passaggio del caramellare ed è emozionante l'attimo in cui la si deve rovesciare. Veloce e di effetto garantito, è sorprendente scoprire i contrasti fra dolce e salato, curiosi accostamenti che sorprendono.
Questa volta abbiamo elaborato la classica tatin provando a fare il caramello salato, difficile scegliere fra questa e l'originale (nel dubbio potete prepararle entrambe ;-) )

Tarte tatin alle mele con caramello al burro salato
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
tarte tatin mela con caramello al burro salato

Ingredienti
una pasta brisèe
3 mele golden bio
200 gr di zucchero
15 cl di panna liquida da montare
60 gr di burro salato

Preparazione

Lavate le mele con cura e tagliatele (senza pelarle) a rondelle dello spessore di circa mezzo centimetro, utilizzerete le fette centrali più belle.
Come per la scorsa ricetta noi per la tarte tatin utilizziamo questo stampo che abbiamo preso qui, molto comodo perchè la parte superiore può essere posta direttamente sul fuoco, versate quindi lo zucchero e fatelo caramellare; togliete dal fuoco, aggiungete un cucchiaio di panna e 20 gr di burro salato.
Togliete metà del caramello che vi servirà per fare la salsa di accompagnamento, mettetelo in un pentolino e aggiungete la restante panna con i 40 gr di burro, rimettete sul fuoco e fate cuocere per 2 - 3 minuti fino a che non si sia amalgamato bene tutto.

tarte tatin mela con caramello al burro salato
Nella teglia mettete le fettine di mele e ricoprite con la pasta brisèe, bucherellate bene con una forchetta prima di infornare per mezz'ora circa a 180°.
A tempo ultimato togliete la tarte dal forno, attendete qualche minuto e rovesciatela, fate intiepidire leggermente e servitela con la salsa di caramello al burro salato.
***

Ultimi giochi sull'erba

vicky sul prato

Con questa ricetta partecipiamo


23 commenti:

  1. Ma quanto è bella uvetta.. quanto è bella.. E anche la tatin non è da meno! Mi ci sto appassionando anche io, solo a guardare la foto! Quel caramello deve essere uno spettacolo! Un abbraccio forte forte! :) Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il caramello? Da mangiare a cucchiaiate!!!

      Elimina
  2. Ma che eleganza questa torta.
    Alla prossima

    RispondiElimina
  3. Uvetta è dolcissima e la tatin divina. Quelle fette di mela con la "stella" centrale fanno un affetto bellissimo. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, sembra proprio una stella ;-)
      Baci

      Elimina
  4. Anche io adoro le tatin, questa è bellissima con le mele tagliate in "orizzontale" e non a spicchi. Sembra fiorita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alle volte basta solo cambiare il modo di tagliare che una mela ti riserva una sorpresa fiorita...

      Elimina
  5. Ma guarda che meraviglia!! e quello stampo poi? ma lo sapete che non ho mai fatto una tatin in attesa di quello giusto..chissà, forse un giorno ce l'avrò e la prima ricetta per provarlo sarà questa! Un abbraccio Morena

    RispondiElimina
  6. mi piace come hai tagliato le fette di mela, sembra che ci sia una stellina dentro e uvetta che gioca è un amore. un abbraccio affettuoso

    RispondiElimina
  7. Sarà sicuramente deliziosa!!!!A Parigi ho imparato a mangiare il caramello al burro salato,assaggiasndo i macarons di Ladurèe...non lo abbandonerò mai piùùùù!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il caramello salato crea reale dipendenza :-D

      Elimina
  8. Fantastica davvero golosa nulla da dire..solo....me offri una fetta? mi sono unita ai tuoi lettori,alla prossima.By Ketty V. di zagaraecedro.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. ciao.. grazie di essere passata da me e per fortuna così vi ho conosciuto.. questa tarte è interessantissima e davvero bella.. quel caramello è sublime!! a presto ciaooooooo

    RispondiElimina
  10. A presto TiZiana, grazie del passaggio ;-)

    RispondiElimina
  11. Mi piace questa tarte tain!!!

    RispondiElimina
  12. che bella...mamma mia, sembra una poesia *_*

    RispondiElimina
  13. Una tarte Tatin meravigliosa ma la chicca piu bella..
    E' lei ;-)

    RispondiElimina
  14. Un classico della cucina francese che noi personalmente adoriamo !! Bravissima !!

    Se ti va di passare a trovarci ne saremo felici!! E unisciti ai lettori fissi !
    Baci !!

    http://duecuorieunapadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Ciao mamma mia che meraviglia ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isa grazie della visita, passiamo subito a trovarti!

      Elimina
  16. questa ricetta è davvero bella..e belle anche le foto..complimenti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pippi grazie per la tua visita! A presto !

      Elimina