giovedì 6 febbraio 2014

Rice4KidsBio: Budino di riso con melograno

Budino di riso con melograno

Ringraziando il cielo sul fatto che non ci sia nulla di buono da vedere in tv che non possa essere registrato (anche se diciamoci la verità, vedere masterchef senza gli incalzanti cinguettii di twitter è meno divertente), e parlando con altri ,ti accorgi che le famiglie con figli dai 3 ai 6 anni sono irrimediabilmente in scacco di Peppa Pig.
La nostra televisione ne è posseduta a tal punto che sta cominciando ad assumere sfumature rosa qua e la, non mi stupirei di vederle spuntare anche un codino arricciato.
Occasionalmente, in surplus (degli adulti... of course) ripieghiamo su Max e Ruby, sempre storie di famiglia e di fratelli, con mamma e papà un po' assenti, più marginali alla giornata, forse lavorano a tempo pieno? Chissà... alle volte compare la nonna, una vicina, l'educazione del fratello minore delegata alla sorella maggiore.. storie di vita vissuta.
Mentre sulla casa della collina della famiglia Pig le dinamiche sono perfette nei modi e nel ruolo e, se devo ammetterlo, spesso mi nasce un po' di ansia da prestazione nei confronti di mamma Pig. 

Tutto va esattamente come deve andare, lei non rimprovera mai i bambini ma li porta a comprendere quale sia l'atteggiamento giusto seguire, con un accomodante sorriso e una solidità da fare invidia.
Non reggere il confronto con un suino in gonnella è dura da mandare giù, ogni tanto mi consolo pensando che quello che vogliono farci vedere siano solo cinque minuti di vita (altrimenti perchè fare le puntate così brevi!?!?), immagino le telecamere che si spengono e la normalità della famiglia Pig ed ecco che finalmente la mamma caccia un urlo all'ennesima monelleria dei bambini.
Non stento però a credere che quando si scioglierà la neve loro saranno pronti a saltare gioiosi in una pozzanghera di fango mentre noi, umani, rincorreremo i nostri bimbi alle sette e mezza di mattina per evitare che si sporchino da testa a piedi appena iniziata la giornata!

Budino di riso con melograno


Budino di riso con melograno


L’aroma della vaniglia ci delizia in questo budino candido e goloso, i chicchi di melograno sono un'esplosione di freschezza e ci fanno fare il pieno di vitamine, fibre, flavonoidi e molti altri principi attivi.
Se chiudiamo gli occhi poi sembra quasi che stia iniziando a nevicare sul tettuccio rosso della nostra casina.

Ingredienti x 6 monoporzioni

550 ml di latte di riso Bio Scotti
200 gr di riso Vialone nano Scotti
½ bacca di vaniglia
20 g di zucchero
½ l di panna da montare
un pizzico di sale

Per guarnizione: chicchi di melograno fresco

Budino di riso con melograno

Preparazione

In una tegame mettete il riso con il latte di riso, la mezza bacca di vaniglia incisa con la punta del coltello sulla sua lunghezza ed il pizzico di sale; portate a bollore fino al raggiungimento della cottura del riso.
Rovesciate su di un piatto e lasciate raffreddare, montate la panna ed incorporate il riso delicatamente.
Riempite con il composto degli stampini monoporzione e riponeteli in frigorifero per un paio d'ore prima di sformarli.
Sgranate i chicchi del melograno che serviranno da guarnizione.

12 commenti:

  1. Ah ah ah! Io peppa pig la trovo atroce! Le faccio vedere la pimpa perchè non mi piace per niente il tono di quella maialina e il loro "perfetto mondo". Spero che riuscirò ad arginarla un altro po' ^^ però mi hai fatto davvero ridere con il "dopo le riprese" di mamma pig!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peppa pig è inarrestabile... veramente difficile arginarla!! eh eh eh!

      Elimina
  2. sono caduta dalla sedia dal ridere... mi sembri me, noi ogni tanto c'abbiamo anche la scimmia george, che sfacia tutto quel che tocca e il suo serafico padrone li tranquillo, mentre la famigerata scimmietta intasa i bagni, distrugge i buffet dei ristoranti e annega nello stagno la fornitura di giornali di un intero quartiere. immagino l'uomo dal cappello giallo fare il barbone da vecchio, perché avrà speso tutto per ripagare i danni. Le mie urla le sentiresti da qui, altrochè... bellissimo il budino, la decorazione ha già strappato un "mamma lo fai anche a me"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah!!! noi la scimmietta george non la seguiamo tantissimo, stiamo traghettando verso i little pony. Aiuto!!
      La casetta sotto la neve presto sarà sostituita da una bella casetta fiorita, aspettando la primavera! un abbraccio

      Elimina
  3. ahahahahahaha! ecco, io quoto con convinzione che "vogliono farci vedere siano solo cinque minuti di vita"! sìsìsì è così!!!
    Ecco, ogni tanto mi viene nostalgia di quando i miei figli erano piccoli (ora 20 e 14 anni) ma al pensiero che, oggi, dovrei confrontarmi con la peppa... no, non gliela posso fare!!! Ecco, grazie, d'ora in avanti quanto mi verrà un attacco di nostalgia penserò alla pigmamma e mi passerà subito!

    Budino meraviglioso :)
    Buona serata e GRAZIE! Tam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che ogni tanto mi pare di essere nostalgica del mio presente? E' una fase difficile ma dalle emozioni totalizzanti
      (eslusa peppa ehhh... )
      bacioni e buona serata!

      Elimina
  4. Mi piacciono moltissimo i budini di riso. Generalmente li accompagno con i mirtilli sciroppati, questa versione *croccante* è tutta da provare!
    Buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta li proveremo con i mirtilli! Promesso

      Elimina
  5. Mi piace tanto!
    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Io resto senza parole ogni volta. Mi piace leggere ciò che scrivi, mi piace curiosare nella tua cucina e adoro perdermi tra le fotografie del tuo blog...e mi ritrovo a guardare per l'ennesima volta anche i post più vecchi!
    Posso solo farti i complimenti Sara, il tuo è un diario con tantissima personalità. Sei bravissima!
    Un caro saluto.
    Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessia, commenti come il tuo sanno riempire il cuore di gioia!
      grazie a te che ci leggi e ci segui!
      un abbraccio

      Elimina