martedì 18 agosto 2009

Caprese verticale

Caprese verticale

Eccoci qui anche se di corsa ed accaldati! Le tanto agognate ferie si stanno avvicinando ed ormai mancano veramente pochi giorni all'attesa partenza
Purtroppo in questo periodo il tempo per la cucina si è ridotto drasticamente, lo svezzamento di Uvetta prosegue prosciugando tutte le energie culinarie... da pochissimo è stata introdotta anche la pappa serale e nell'ordine sono state assaggiate: patate, carote, zucchine, pollo, tacchino e formaggino... siamo sulla buona strada no??? :-)
Per mamma e papà resta giusto il tempo per una caprese con mozzarella di bufala "messa in piedi" in pochi minuti!!
Non ci resta che augurare a tutti BUONE VACANZE ci si ritrova a metà settembre!!!
Fico&Uva

7 commenti:

  1. buone vacanze ragazzi!!! comunque per quanto riguarda le capesante gratinate, certo che puoi eliminare l'aglio! per esempio ieri sera le ho preparate per una cena senza aglio e con l'aggiunta di gamberetti! come ti capisco con questi caldi anch'io vado avanti a pomodori e insalata.... ricominceremo a cucinare con il fresco!! un bacione
    Pippi

    RispondiElimina
  2. L'unica consolazione è che quando si cucina con il caldo si risparmia sulle saune nei centri di bellezza... ^_^
    Il vostro blog è un amore! Adoro il disegnino con tutti i membri della famiglia a fondo pagina!
    La mozzarella di bufala continua a farmi l'occhiolino quando vado a fare la spesa, ma non l'ho ancora provata...il futuro marito mi impedisce di provare troppe cose tutte in una volta...e la lista, prima della mozzarella, è chilometrica...a casa ho tanta di quella roba comprata e mai aperta che tra poco non ci staremo più noi...

    RispondiElimina
  3. Bravissimi,molto Don Alfonso!
    Buone vacanze,bacioni e a presto!

    RispondiElimina
  4. Bellissima e molto chic questa caprese verticale :))
    Buone vacanze!

    RispondiElimina
  5. ciao tesori belli...buone vacanze :)

    RispondiElimina
  6. @tutti: grazie!!! Rieccoci ricaricati dalle vacanze!

    RispondiElimina