mercoledì 23 aprile 2008

Patate Hasselback


Aspettiamo il bel tempo per poter dar tregua alla nostra bolletta della luce sempre influenzata dall'uso ormai quotidiano del forno...
Sbizzariamoci dunque con ricettine fornose con questa cottura particolare della patata.. perchè le patate sono sempre le patate... noo?? Io Uva sono una fervente fan di questi tuberi, fondamentalmente li mangerei anche a colazione ma mi tengo sempre...
Davanti a queste delizie preparate da Fico (diamo a Cesare quel che è Cesare...) però non ho saputo trattenermi dal fagocitandone una quantità industriale fino a raggiungere un grado di sazietà mooolto appagante...
La ricetta proviene dalla Svezia ed è un ottimo metodo per poter ottenere patate arrosto molto croccanti, si possono preparare anche inserendo delle foglie di alloro tra le fessure.
Venne inventata in un ristorante di Stoccolma di nome Hasselbacken da cui ovviamente prendono il nome.

Ingredienti:
- patate di media grandezza
- burro fuso
- pangrattato
- parmigiano
- sale e pepe

Pelate le patate, infilate uno stecchino per spiedini a circa 1 cm della base della patata (impedirà al coltello di tagliare la fetta di patata fino in fondo) . Affettate le patate facendo arrivare il coltello fino allo stecchino - devono essere fettine molto sottile.
A questo punto sfilate lo stecchino e sciaquatele e risciaquatele più volete in acqua fredda per togliere l'amido (serve per evitare che le fette si attacchino l'una all'altra).
Insaporitele con sale e pepe, sistematele in una teglia da forno ed asciugatele nel forno già caldo a 220° per un paio di minuti, a questo punto aggiungete il burro fuso.
Rimettetele in forno e curarne la cottura per circa un'ora recuperando se necessario un po' di burro dalla pirofila. La nostra variante è stata aggiungere a metà cottura il parmigiano e il pangrattato..
Buona Patata a Tutti!!!!

30 commenti:

  1. Grazie per la visita.
    Anche questa ricetta è molto carina...
    verrò a trovarti spesso...
    baci

    RispondiElimina
  2. mi piace da morire questa proposta con le patate!!
    originale e mi sa,parecchio gustosa!

    RispondiElimina
  3. Ne avevo sentito parlare, ma non le avevo mai viste! Adoro le patate belle croccanti, quindi questa sarà la prossima preparazione che proverò. Buon WE, Alex

    RispondiElimina
  4. Anche io vado matta per le patate, in tutti i modi. E questo è davvero appetitoso!

    RispondiElimina
  5. Che buone le patate,le mangerei sempre!
    Segnata anche questa,bravissimi ragazzi!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Mamma mia queste patate sono golosissime!!!!!!!!!!!
    Complimenti per il blog è fantastico, vi ho aggiunto ai miei preferiti!

    RispondiElimina
  7. paura!adoro le patate fatte così!!!!compliments e buon weekend lungo!

    RispondiElimina
  8. Che buooooooneeeee!!
    un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. uhhh ma che belle patate patatose....così semplici e uniche.wow!!!

    RispondiElimina
  10. Scusa Uva ma tu hai un Fico che ti prepara da mangiare...??? Che fortuna direi...

    RispondiElimina
  11. Le conosco le conosco!Buonissime..che bella idea avete avuto!

    RispondiElimina
  12. Ciao!C'è un premio per voi nel mio blog,vi aspetto!
    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  13. Ah! che meraviglia scoprire questo bellissimo e gustosissimo blog!!
    Adoro le patate.
    Grazie per il tuo gentile commento sul mio blog.
    Cata

    RispondiElimina
  14. anch'io patata-dipendente come Uva ho risolto il problema colazione, infilandola anche nell'impasto dei krapfen..così anche questo pasto è stato "coperto"...ihih..buonissime cucinate così..mamma che fame..bravo fico!!! quasi, quasi le preparo stasera...mmm...bacini.lety

    RispondiElimina
  15. ricetta che mi ha lasciato di stucco per la semplicità e la tecnica, complimenti

    RispondiElimina
  16. mi piace molto essendo patata dipendente buona domenica

    RispondiElimina
  17. @daniela: Ti apettiamo quando vuoi!!

    @mirtilla: verissimo è decisamente gustosa

    @alex e mari: era da un po' che anche noi le avevamo in mente,. ma provale sono buonissime nella loro semplicità!

    @uvetta @monique: il club dei patatari si ingrandisce ;-))

    @parole di burro: eccoci di corsa voliamo da te!!

    @gragra: naturalmente anche tu sei già parte integrante degli vicini della vigna!

    @anice: abbracci a te e buon inizio settimana px!

    RispondiElimina
  18. @lo: un tubero dalle mille sorprese!

    @lale: ehhh già io e Fico siamo quasi sempre in due a sperimentare ma capita alle volte che a turni prepariamo ricettine in solitaria!!

    @sciopina: ;-))

    @cata: che bello leggerti qui!! dopo aver scoperto la tua bravura passerò spesso a rifarmi gli occhi da te! grazie

    @lety:i krafen con la patataaaaaa?? e chi ci aveva pensato???!?

    @gunther: grazie grazie.. peccato non averla inventata noi ;-)

    @caravaggio- marcella: buona settimana!!

    @artemisia: belle e anche buone.. confermato! e grazie per la visita

    RispondiElimina
  19. A volte con poche semplici modifiche ai "soliti" metodi di cottura di ottengono delle delizie esagerate, e questo mi sembra uno di quei casi....da tenere assolutamente presente come contorno invernale e non!
    Bravi, cuoco e assaggiatrice :)

    RispondiElimina
  20. @ciboulette: ehhh si semplice ma anche di effetto scenografico... per ospiti da stupire ;-)) e cuochi discretamente riposati!!

    RispondiElimina
  21. la patata è un mito..a chi è che non piace:-) queste sono bellissime oltre che sicuramente ultrabuone..buon inizio settimana
    Annamaria

    RispondiElimina
  22. Quanto adoro queste patate!!! Le faccio sempre con l'alloro, ma anche con il rosmarino infilato tra un petalo e l'altro...buonissime!

    RispondiElimina
  23. Hey ragazzi.. mi mancate un pò, mi mancano i vostri commentini!! ;-(
    Queste patate le voglio fare da un pò, le ho viste in giro e mi hanno stuzzicato parecchio, dopo il vostro post, le farò presto!
    Smack

    RispondiElimina
  24. Ma che buone!!!!! quasi quasi stasera le preparo!!! ottima idea quello dello stecchino, da usare anche per altre preparazioni.

    complimenti per il blog!!

    RispondiElimina
  25. mi stuzzicano assai!!! le voglio provare evviva le patate :-)))

    RispondiElimina
  26. @tutti.. ehh a questi commenti siamo in ritardo di risposta.. siamo stati catturati dai muffin e via...

    @max: grazie mille passiamo a trovarti nella tua casetta!

    RispondiElimina
  27. Le adoro le patate preparate in questo modo io aggiungo anche un trito di erbe mesti prezzemolo, salvia, rosmarino, peperoncino...sono meravigliose

    RispondiElimina