martedì 12 marzo 2013

Insalata di tardo inverno

 Insalata di tardo inverno


La percepisci nell'aria questa primavera che avanza, la senti sulla pelle, l'aria è meno pungente ed è gia più dolce di prima.
Su alcune piante timide gemme iniziamo a disseminare i rami spogli, é questione di poco per liberarsi definitivamente dei vari strati a partire da tutoni, piumini con guanti incorporati, sciarpe e berretti con pon pom, per poi passare ai pensieri... la voglia di leggerezza invade tutto.
I primi due mesi dell'anno sono archiviati, con il loro carico di poche ore di luce, di freddo pungente, dei pomeriggi chiusi in casa, di varicelle influenze e di ricordi faticosi.

"Mamma oggi è aLlivata la pLimaveLa?

"Si...è quasi arrivata"
"Ah... (Pausa).... mamma???"
"Si?"
"AlloLa io quando sono gLande voglio sposaLe il mio papino..."
"Ma come?? Il tuo papino l'ho già sposato io...non puoi sposarlo anche tu..."
"È veLo, è il tuo sposo..."
....
"AlloLa io sposo il mio amico Massimo e veniamo a viveLe qui tutti insieme...avLemo due bambini, una femmina e un maschietto, la chiamo Benedetta, il maschio invece non ho ancoLa deciso ""Si va bene Uvetta, iniziamo ad aspettare la primavera tanto per cominciare..."

Vicky l'Uvetta ed il concetto spazio temporale a 4 anni



Insalata di tardo inverno




Insalata di tardo inverno

Ingredienti

mezza verza rossa
una cipolla rossa
una punta di peperoncino
due cucchiaini di uvetta
un cucchiaio raso di senape in polvere
un vasetto di yogurt naturale
un cucchiaio di miele
succo di un lime
pizzico sale e pepe
olioextravergine d'oliva

Preparazione

Insalata di tardo inverno


Prendete una bella verza rossa e tagliatela sottilmente con l'aiuto di un coltello ben affilato o di una mandolina, affettate anche la cipolla rossa e mettetele insieme.
In una ciotola preparate il condimento mescolandolo yogurt con il succo di lime, il peperoncino, la senape in polvere,il cucchiaio di miele, un filo di olio, sale e pepe. 
Ammollate per qualche minuto in acqua calda l'uvetta prima di aggiungerla.
Condite la verza e gustate, velocissima e sfiziosa

Ricetta ispirata da Lorreine Pascale

27 commenti:

  1. Bellissimi colori e che ricetta invitante.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Che bei colori questa verza tesoro!!!! :)

    RispondiElimina
  3. Ahaha ha già le idee chiare Uvetta :) Mi unisco alle altre, colori bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la ragazza ci darà filo da torcere... eh eh eh!

      Elimina
  4. Beh, però ha già le idee chiare! Tenerissima Uvetta :)
    Davvero sfiziosa quest’insalata di fine inverno con quella stuzzicante salsina. Qui la primavera per il momento è fuggita via!
    Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noi stiamo facendo riti propiziatori per farla tornare... voglia di primavera alle stelle!!!

      Elimina
  5. ma che grande è Uvetta?! i bimbi sono delle fonti inesauribili di sorprese :D
    questa ricetta è decisamente sfiziosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verissimo, sanno sempre sorprenderci ;)

      Elimina
  6. Che ridere, sembra la mia che in questi giorni ha deciso di sposare il suo amico, ma solo quando è grande, per adesso è solo suo amico =))!
    L'insalata buonissima, sono una delle versioni che preferisco, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chissà quante altre volte cambieranno idea... eh eh eh!!
      un abbraccio

      Elimina
  7. il colore della verza mi trasmette felicità...i colori hanno un forte potere su di me!!!
    Bellissime foto...
    :)
    Gabila

    RispondiElimina
  8. Ho preso giorni fa un bel sacchetto con l'uvetta. Potrei prendere la palla al balzo e salutare con te, con voi, l'arrivo della primavera... che si fa un pò attendere, in verità, nel cielo di Roma, ma l'importante è sentirla dentro!
    E si può scegliere di preparare un piatto per il colore che ha? Sì, si può. Questo viola-verza mi ha convinto, subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova l'uvetta con la verza, è un accostamento che ci è piaciuto molto!
      E si, si può scegliere un piatto solo per il colore :-)))

      Elimina
  9. Dai colori fantastici!
    Bellissima!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia la purezza dei bambini,mi è sembrato di sentire mio figlio,Lui dici che sposerà me....da buon maschietto mammone :) 4 anni e mezzo e da qualche mese è arrivata anche la llllrrrrRRRR nelle sue parole.
    Delicata e saporita insieme la vostra insalata....e cosa sono quei colori prepotenti...un incanto!
    notte notte
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco vedi :)
      Noi la R la aspettiamo, arriverà sicuramente anche qui!
      bacioni

      Elimina
  11. la spontaneità di un amino puro è uno dei doni più belli. e tu hai la fortuna di avere questa preziosità insieme a te, tutti i giorni.
    Vi abbraccio e vi mando un sorriso.
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, non dobbiamo dimenticarlo mai!
      buona notte e grazie per il sorriso che ricambiamo :D
      baci

      Elimina
  12. l'insalata d'inverno non riesco a mangiarla cruda, ma l'inverno sta finendo.. e la primavera si avvicina!
    :-)

    RispondiElimina
  13. I colori di questo piatto sono meravigliosi <3

    RispondiElimina
  14. ciao!
    appena letta la ricetta mi son detta "la voglio fare", gia i colori così vivaci ispirano e poi io amo la verza! mia mamma compra la verza rossa senza che io le dicessi nulla, gli altri ingredienti necessari c'erano in dispensa e detto fatto, preso pc riletto la ricetta, seguito i passaggi, ho servito una buonissima insalata apprezzata da tutti(siamo in 5)!! una conferma sul piatto, squisita!!!
    grazie mille fico e uva

    RispondiElimina
  15. ma che belle foto. parlano da sole.
    parla anche da sola uvetta, con le idee chiare.
    quindi tra 1 anno potrebbe arrivare anche a me un discorso del genere?? chi sceglierà, che a scuola ora gioca quasi solo con i maschietti.
    speriamo di dare il buon esempio (papà è uno ed è sempre lo stesso .... ).
    speriamo trovi il suo , a tempo debito, e con poca fatica, ma con tanto amore.
    complimenti per i colori e le foto.
    dai dai che questo weekend ultimo prima delle rose in fiore.
    baci
    ila

    RispondiElimina