Polpette di verdure estive

vergnano

Vi abbiamo già detto che amiamo le polpette in tutte le loro varianti?
Quando arriva la bella stagione amiamo sperimentare varianti che abbiano tante verdure al loro interno e che possano essere gustate anche fredde.
Questa versione, ad esempio, ha nell’impasto la melanzana, verdura non semplice da far mangiare alle nostre bimbe. Invece in questa versione di polpetta con carote e zucchine non se ne sono neppure accorte e le hanno mangiate di gusto.
Semplici da realizzare, cottura light al forno e perfette da gustare anche fredde il giorno dopo.
Un’idea in più per un aperitivo in terrazza con gli amici? Servite le polpette infilzate in uno spiedino, intervallandole con una foglia di basilico.

Irresistibili!

Polpette di verdure estive
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti
200 g di carote
200 g di zucchine
200 g di melanzane
250 g di pangrattato
60 g di parmigiano o pecorino
4 uova
un mazzetto di prezzemolo
un mazzetto di basilico
sale q.b.
olio extravergine d’oliva

polpette

Preparazione

  • Pelate le carote e tagliatele a tocchetti, sbollentatele per qualche minuto in acqua salata e scolate.
  • Tagliate le zucchine e le melanzane a tocchetti, in una padella antiaderente saltate le verdure fino a che non risultino ammorbidite.
  • Spegnete e lasciate intiepidire In un mixer da cucina inserite il prezzemolo ed il basilico e tritateli, con una spatola raggruppatelo in fondo alla ciotola ed inserite le verdure e riaccendete alla massima potenza
  • Aggiungete al composto il pangrattato, il parmigiano e le uova, regolate di sale e mixate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Rivestite una teglia di carta forno ed iniziate a creare delle polpette di dimensione di una noce, impanatele nella semola ed appoggiatele sulla teglia.
  • Proseguite fino a terminare l’impasto, spennellate con olio extravergine di oliva prima di mettere in forno.
  • A metà cottura rigirate le polpette per una crosticina uniforme.
  • Servite con una salsa d’accompagnamento realizzata mescolando yogurt greco con due cucchiai di olio extravergine di oliva, sale ed una punta di paprika dolce.

Ricetta realizzata in collaborazione con Coffee&News di Caffè Vergnano.

 

You might also like