Mac&cheese alla zucca

Mac and cheese alla zucca

Da quando ho ripreso in mano il quadernetto, su cui appuntarmi le cose man mano che mi vengono in mente, mi sembra di aver fatto pace con il tempo.
Annosa questione il nostro litigio: lui sempre troppo veloce e rapido a passare, io sempre troppo ambiziosa a soffocarlo di cose da fare.

Una pace desiderata da tempo e speriamo possa essere duratura, ma il fatto di prendere appunti mi serve soprattutto a:

  • non tenerli nella mente ma tenerli in borsa
  • non lasciarle sfuggire e proteggerli dall’oblio
  • pianificarli nei giorni/settimane a seguire senza rammaricarmi
  • trovare l’idea giusta quando la mente è vuota

Nel corso degli anni mi rendo conto di aver fatto pace con diverse cose: un esempio su tutti è il colore arancione. Bistrattato nel portapenne dai tempi delle elementari oggi è per me un colore che mi infonde gratitudine e serenità.
Di chi sarà il merito? Secondo me della zucca.
Non di certo la mia, che è particolarmente dura, ma proprio dell’ortaggio.

Mac and cheese alla zucca

Mac&Cheese alla zucca
Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: zucca 10 minuti – pasta q.b. + cottura inforno 17 minuti
Temperatura del forno: 180° + grill finale 

Ingredienti
Una piccola zucca o una fetta di zucca più grande
Besciamella (500 ml di latte50 g di burro50 g di farina sale una punta di cucchiaino due pizzichi abbondanti di noce moscata)
320 g di pasta corta
parmigiano
provola a tocchetti

Preparazione

Cuocete la zucca al vapore, noi usiamo la pentola a pressione, tagliandola grossolanamente a pezzi e mettendola nel cestello, impiegherà circa 10 minuti.
Togliete la polpa dalla zucca con l’aiuto di un cucchiaio emettetela da parte.
Preparate la besciamella, sciogliete il burro aggiungete la farina e il latte, utilizzate una frusta per non creare grumi, aggiustate di sale e di noce moscata, ci vorranno circa 15 minuti.
Frullate la besciamella con la zucca e condite la pasta cotta leggermente al dente.
In una pirofila da forno mescolate la pasta con tocchetti di provola e spolverizzate di parmigiano.
Mettete in forno a 180° per 15 minuti + due minuti di grill finale per formare la crosticina.

Grazie per lo spunto di questa ricetta a Sara Porro e MariaChiara.
La meraviglia di questa pasta arancione la porto orgogliosa anche qui.

Trackback from your site.

You might also like

Leave a Reply