lunedì 27 luglio 2009

Pappe, neonate, mercatini & Co.

Ci siamo, è arrivato il momento tanto atteso e altrettanto temuto, la piccola Uvetta ha iniziato a fare i primi passi verso il magico mondo del cibo solido...ovvero abbiamo iniziato lo svezzamento!!
Certo che convincerci che la pappa che tanto amorevolmente le prepariamo ogni giorno sia il massimo per lei è più difficile del previsto...ai nostri palati è a dir poco disgustosa e alla vista ancor di +... ma per nostra fortuna, anche se con calma e pazienza, lei sembra gradire o per lo meno non sembra disprezzare poi così tanto.
La pappa (da noi ribattezzata sbobba) è composta da brodo vegetale, farina di riso o tapioca e mais, parmigiano,olio e omogenizzato di tacchino o pollo il tutto amorevolmente amalgamato e offerto a piccole boccate alla boccuccia d'oro!! Il tempo che intercorre fra la prima e l'ultima cucchiaiata gradita... bhe quello ve lo risparmiamo!

Fra un cambio e l'altro, fra una poppata ed una pappa io e fico la scorsa settimana siamo stati ad un mercatino dell'antiquariato molto molto bello a Nizza Monferrato che si tiene ogni terza domenica del mese.. per gli amanti del genere o anche solo per chi ha voglia di fare una passeggiata diversa è assolutamente da consigliare..

Ecco qualche simpatico amico che potreste "incontrare":



Oppure perdervi fra scorci suggestivi di mercanzia varia ed interessante...



..respirando a pieni polmoni la storia che ogni oggetto ha da raccontare..


Per chiudere questo post un po' più lungo del solito (se ne approfitta sempre quando Uvetta si decide a dormire per più di trenta minuti consecutivi... O_O ) la ricettina che ha allietato il nostro pranzo domenicale.. con quella voglia di mare che ci prende e che dovremo aspettare ancora un po' per toglierci (ancora un mese per la cronaca!!)

Frittatine di bianchetti
dire neonate non pareva bello visto che ne abbiamo una in casa....



Bianchetti decongelati 300 grammi
3 Uova
Prezzemolo
Olio
Sale e Pepe

In una ciotola sbattete le uova con il prezzemolo un po' di sale e pepe. Incorporate poi con estrema delicatezza i bianchetti fino a rendere omegeneo il composto.
In una padella scaldare l'olio e con l'aiuto di un cucchiaio formare delle piccole frittatine.. girare con delicatezza per cuocere da entrambi i lati...Gustare tiepide.

9 commenti:

  1. Uhhh che tenera!
    Ricordo che gli avanzi di mia nipote li mangiavo io!!!!!
    Mi piacevano (ancora adesso)le sbobbe dei neonati!ihihih...
    Troppo carina la precisazione dei "neonati" :-)))
    ragazzi quelle frittatine li le mangerei a pranzo, a cena , a colazione e a merenda!
    I neonati....hem pardon i bianchetti sono una deliiiiiiiizia!
    Un bacione ed uno spupazzamento ad uvetta...che dolce chissà quanto profumi, amo l'odore dei bimbi piccoli piccoli :-)

    RispondiElimina
  2. bhè che bello lo svezzamento...con tutta quella pappa appiccicata ovunque!!!! ;-)
    un ...nanetto...tanto per la cronaca..... in giardino....in mezzo ad un cespuglio....ce l'ho ......ehehehehhhehe

    i bianchetti ........ una delizia!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono diverse da quelle che ho sempre mangiato qui (e che, a dire il vero, non ho mai riprodotto). Credo di non averle mai mangiate con il prezzemolo.

    RispondiElimina
  4. La piccola Uva promette bene a quanto pare: deve solo migliorare tempi ........
    Mi avete rammentato che mesi fa ho congelato dei bianchetti: è arrivato il momento di tirarli fuori!
    Ciao

    RispondiElimina
  5. le frittatine con le verdure secondo me sono super estive come piatto...fredde poi (magari piacciono solo a me fredde)... bella ricettina! mando un bacino pandino alla vostra pupetta :*

    RispondiElimina
  6. Ciao! ma che bella l'esperienza del genitore! una sopresa e piccolo paggi giorno dopo giorno!
    che bella questa fiera di cui parlate: ci piaciono moltissimo..saremmo lì a giardare ogni singolo oggettinoe curiosità!
    bè..ragazzi, il piacere di conoscervi è reciproco..passeremo a trovarvi più spesso allora!
    un bacio a tutti e tre!

    RispondiElimina
  7. @pagnottella: ahh ahh la pappa avanzata noi la diamo a Babette la nostra bassotta.. speriamo che non ingrassi troppo.. Un bacione a te!!

    @pippi: la sbobba è calce... pazzasco veramente quanto appiccica!
    W i Nanetti!!

    @aiuolik: pensa che per noi era la prima volta che li assaggiavamo e avevamo questa ricettina con il prezzemolo.. magari la prossima volta li possiamo fare senza Tu come li prepari?

    @lenny: la piccola Uvetta migliora di giorno in giorno.. l'importante è non metterle fretta altrimenti si impunta ed è finita!! ;-))

    @tibia: ciao pandino ancora buone vacanze!

    @manu e silvia: vi aspettiamo allora!!Un bacione a voi

    RispondiElimina
  8. che nel quadro lo svezzamento è una tappa importante, che tenerezza vedere la faccia che fanno con le prime pappe solide..., com'limenti per la frittata, ciao

    RispondiElimina
  9. @gunther: hai ragione...le sue espressioni sono fantastiche!! ciao e grazie per essere passato!

    RispondiElimina