lunedì 23 aprile 2012

In un vortice di asparagi!

Se dovessimo identificare un ingrediente che contraddistingue la nostra primavera sicuramente non sbaglieremmo indicando gli asparagi, mai come quest'anno infatti li stiamo gustando in tante varianti.
Certo che le "voglie" in gravidanza non vanno certo ignorate quindi via libera a tutte le ricette, da quelle più tradizionali a quelle meno consuete, senza dimenticare l'importantissimo lavoro di sbollentarli e conservarli in freezer per averli a disposizione anche quando al mercato non ci saranno più.
Poi aggiungiamo a tutto questo anche la raccolta degli asparagi selvatici ed ecco che il quadro familiare può essere chiaro: asparagi mania in casa Fico&Uva!

asparagi

Questa velocissima ricetta è stata per noi una vera rivelazione, un finger food da servire e mangiare in un party primaverile ( a proposito quando si alzeranno un po' le temperature?) o come antipasto sfizioso e leggero oppure da portare al lavoro per una pausa pranzo da veri gourmet!

Vortice di asparagi finger food

asparagi

Ingredienti

Asparagi
Pasta sfoglia
Prosciutto crudo
Semi di sesamo


Preparazione

asparagi

Distendere su di un piano di lavoro la pasta sfoglia e ricoprirla con fette di prosciutto crudo, con un coltello affilato ricavare delle strisce larghe circa un centimetro.
Cuocere a vapore gli asparagi avendo cura di rimuovere la parte finale dalla consistenza legnosa e lasciarli raffreddare prima di avvolgere su ogni gambo la striscia di sfoglia e prosciutto precedentemente preparata.
Spennellare con del rosso d'uovo e ricoprire con semi di sesamo prima di infornare per circa 13-15 minuti a 180°- lasciare intiepidire prima di servire.

asparagi
Servito su vassoio gourmet Emile Henry linea Urban colors che potete ordinare nello shop dei nostri amici di Cucinando

*** 
Pasqua è passata ma curiosi amici si aggirano ancora nel nostro giardino...

coniglio bianco


A proposito, vi ricordiamo il contest Cucinando ...decorando che durerà ancora fino al 21 maggio 2012!!

banner colore rosa2

16 commenti:

  1. Belli da vedere e chissà che buoni da mangiare, non potrei chiedere di più :-)

    RispondiElimina
  2. Deliziosi compagni anche della mia primavera, sarà davvero che la gravidanza spinge verso l'asparago? :D Mi piace un sacco la presentazione, stuzzicante e "sbranevole": al prossimo mazzo la faZZo :D

    RispondiElimina
  3. Che idea originale e gustosa!
    Un abbraccio,
    Sissa

    RispondiElimina
  4. bella presentazione e troppo carini! :P
    anche io adoro gli asparagi, ma non sono riuscito ancora a fotografare un piatto, devo provvedere!

    RispondiElimina
  5. Belli da restare senza fiato, chissà come sono buoni!

    RispondiElimina
  6. Quel vortice di sfoglia è troppo sfizioso ^_^ E se gli asparagi sono pure quelli selvatici, altro che antipasto...ci faccio proprio pasto :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  7. Ma che ricettina sfiziosa! Questi vortici di asparagi e sfoglia sono davvero originali e golosi!

    RispondiElimina
  8. Direi che in casa Fico&Uva le idee sfiziose non mancano... :P Anch'io dovrò inventarmi qualcosa con gli asparagi!

    RispondiElimina
  9. Sfiziosa, bella e fa pure bene! Brava, anzi bravissima!

    RispondiElimina
  10. Ciao, ma da i questi asparagi così fatti li abbiamo pensati così tante volte, senza mai avere occasione di farli! Sfiziosi e davvero da provare!
    bacioni

    RispondiElimina
  11. Sono splendidi, un peccato mangiarli!! :)

    RispondiElimina
  12. ma che belli....un'idea così semplice ma che rende ancora più belli questi meravigliosi frutti della natura :) un bacione

    RispondiElimina
  13. Bellissimi e super appetitosi.Quel coniglio in giardino e' molto inglese!Bacioni!

    RispondiElimina
  14. Troppo invitante questo "vortice"... mi ci butto a bomba :-)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  15. Ah che bontà! Io oggi risotto!! Baci

    RispondiElimina
  16. ..ve lo dico ufficilmente..a #AlbaCamp mi siete troppo piaciuti perciò non vi mollo più! E già che passo di quì vi presento, anche se solo virtualmente,la mia amica e collega Tiziana, con cui ora condivido anch'io un blog!bacioni cari e a presto...Laura

    RispondiElimina