giovedì 3 gennaio 2013

Vanillekipferl - Biscotti alla vaniglia

vanillekipferl

G di gennaio, di giochi, di giacche pesanti, di ghiaccio, di giornate corte e di guanti sulle mani.
Inizia così il nuovo anno, con le mani fredde ed il naso rosso, con le carte dei regali di Natale tenute da parte per tagliare le figure ed i nuovi giochi ancora da provare a cui affezionarsi con il tempo.
Pochi giorni appena e la Befana si porterà via le ultime luci e le cene di festa.
Iniziano per noi  i due mesi più lunghi dell'anno, mesi di poca luce e dalle rapide uscite, i pomeriggi saranno scanditi  dalle letture e dalle tisane calde, in attesa dei tepori della primavera che ci faranno ritrovare il piacere dello stare all'aperto.
Ma volare con la fantasia si può fare anche in casa, oggi siamo Wendy (vicky) mamma (io) Nana (Babette) e Michele (Cattelina vestita all'occorrenza di blu) e aspettiamo Peter Pan (papà) che torni dal lavoro per tornare all'isola che non c'è.
G come grandi avventure!

Abbiamo anche voglia di neve, così per consolarci un po' abbiamo preparato questi biscotti su cui sembra aver nevicato, li abbiamo visti dalla nostra amica qui e non ne abbiamo cambiato una virgola perchè con Morena (grazie!) non si sbaglia mai ;-)



Vanillekipferl - Biscotti alla vaniglia
(tratti dal libro Dolci Dolomiti)

vanillekipferl

Ingredienti 
per 18 biscotti:

150 gr di farina
60 gr di farina di mandorle 
110 gr di burro
60 gr di zucchero a velo
2 tuorli
1 pizzico di sale
mezza bacca di vaniglia
zucchero a velo per cospargere
 

Preparazione

vanillekipferl

Setacciare in una ciotola la farina poi miscelarla a quella di mandorle ed al sale. Unire il burro freddo a pezzi e lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere uno sfarinato.
Aggiungere lo zucchero e di semini della bacca di vaniglia e mescolare.
Unire i due tuorli ed impastare velocemente giusto il tempo di ottenere un panetto omogeneo. Appiattirlo leggermente, avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigo qualche ora o anche tutta la notte.
dividere l'impasto in pezzetti da 25 gr. farne dei rotolini e poi incurvarli per formare dei cornetti. Posizionarli nelle placche e cuocerli per 10-12 minuti a 180° nel ripiano centrale del forno. Non colorano, quindi sfornateli appena sotto cominciano a cambiare colore.
Lasciare raffreddare e cospargere di abbondante zucchero a velo.

vanillekipferl

20 commenti:

  1. Semplicemente perfetti questi biscotti!
    Anche noi ci stiamo abituando ai nuovi giochi e alle passeggiate sempre più brevi a causa del freddo! Il piccolo di casa un po' soffre e so già che non vede l'ora di poter godere di un po' di giornate lunghe e soleggiate! E intanto mi aiuta a preparare biscotti e si riempie di gioia ogni volta che deve impastare!
    A presto e buon anno!
    Erika

    RispondiElimina
  2. Golosissimi questi biscottini!
    Anch'io ho una voglia matta di neve,e' che da queste parti si trasforma in fango in mezz'ora...
    Un grande bacione a tutti!

    RispondiElimina
  3. Ma sono così felice che li abbiate provati, e sono così belli!! Grazie ragazzi..!!
    Questo inizio d'anno è iniziato come dite voi con guanti, berretti e stivali..speriamo che la primavera arrivi presto..Un abbraccio grande grande alla mia famigliola preferita!
    Morena

    RispondiElimina
  4. Come siete belli.. spero davvero che seguirete la seconda stella a destra e giungerete all'Isola che non c'è. Vi auguro ogni bene dal cuore e con tanto amore: quest'anno sia pieno di tutto ciò che più sognate! Io spero presto nell'arrivo della primavera.. ma intanto mi gusto questi biscottini deliziosi. Li ho fatti anche io per le feste e sono uno spettacolo vero!! Complimenti! <3 Un abbraccione!

    RispondiElimina
  5. amo i vostri articoli e le vostre poesie, buona anno :D

    RispondiElimina
  6. bè io la mia Nana ce l'ho (il mio cane si chiama così) quindi direi che potrei farmeli insieme a lei questi bei biscotti!!!giusto per non abbandonare l'atmosfera di festa e sognare ancora un pò ^_^
    i vostri sembrano scesi direttamente dalla seconda stella a destra :P
    Bacioni e buon 2013!!!!

    RispondiElimina
  7. sono meravigliosiiii... immagino il profumino per casa :-P
    un augurio grande per questo nuovo anno.
    a presto.

    RispondiElimina
  8. I biscottini preferiti del mio babbino :) Ti sono venuti benissimo :) Bacibaci :*** e state attenti a Capitan Uncino!

    RispondiElimina
  9. Ragazzi ancora non vi ho fatto gli auguri di Buon Anno !!!!! Iniziare con dolcezza il nuovo anno è il modo migliore e seguo anche io la seconda stella a destra chissà dove mi porterà?? Un bacioni a tutti Claudia

    RispondiElimina
  10. Bellissimi questi biscotti, quasi magici!!....E' iniziata la mia nuova raccolta che vede protagonista la ricetta più clikkata o commentata di ciascun blog nel 2012, se vi va di partecipare ne sarei felice, a presto

    http://triplocioc.blogspot.it/2012/12/eat-paradela-raccolta.html

    RispondiElimina
  11. per me che adoro la vaniglia questi biscottini sono il top! un bacione

    RispondiElimina
  12. io ADORO questi biscotti.
    e questo weekend li faccio.
    olè.
    top,ti mando le foto.

    :)

    RispondiElimina
  13. meraviglia delle meraviglie!!!! buonissimi i biscottini alla vaniglia e stupenda l'atmosfera ^_^ bello giocare!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao,
    complimenti per le ricette e le splendide immagini,
    è nata una nuova community di food bloggers italiani, foodbloggermania.it
    Ci piacerebbe che tu entrassi a far parte.
    Se ti va inserisci il tuo blog sul nostro portale e registrati a questo link
    http://foodbloggermania.it/aggiungi-blog
    Grazie e scusa il disturbo!!
    Buona Epifania

    RispondiElimina
  15. Per una come me che ama la vaniglia alla follia questi biscotti sono assolutamente da provare!
    Un po' di dolcezza fa sempre bene ^.^

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutti per gli Auguri e per il vostro passaggio, questo 2013 iniza bene in vostra compagnia!
    baci

    RispondiElimina