Marmellata di pesche al profumo di Timo

marmellata

Post in collaborazione con S.Martino #unafavolanelpiatto

Ripartono i ritmi veloci di un settembre ritrovato!

Riabbracciare i compagni di scuola dopo una lunghissima e calda estete, i libri delle vacanze terminati con qualche granello di sabbia fra le pagine, la pelle ancora leggermente ambrata dalle tante ore trascorse all’aperto.
Il mattino si riparte con l’energia, pronti ad affrontare la giornata con il giusto sprint.
Per le bimbe delle fette di pane tostato ed un bello strato di marmellata di pesche fatta in casa in uno dei pomeriggi di agosto, praticamente un barattolo che ha tutto il gusto ed il colore dell’estate appena trascorsa

Con FruttinCasa 3:1 di S.Martino fare la marmellata in casa è davvero un gioco da ragazzi, buona frutta, qualche minuto di fornello e per noi che non abbiamo troppo zucchero aggiunto è l’ideale con soli 350 g!

Buona scuola a tutti!

Marmellata di pesche al profumo di Timo

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura:  3 minuti dal bollore

Ingredienti

1 kg di pesche mature
350 g di zucchero di canna
1 bustina di FruttinCasa S.Martino
Qualche rametto di timo

Preparazione

  • Pulite, lavate e asciugate la frutta. Tagliatela a pezzetti e mettetela in una casseruola.
  • Aggiungete a freddo FruttinCasa 3:1 più lo zucchero e mescolate
  • Mettete dei rametti di timo fresco prima di spostare sul fuoco.
  • Portate ad ebollizione e fate bollire mescolando per 3 minuti
  • Togliete la pentola dal fuoco e dissolvete la schiuma continuando a mescolare
  • Riempite i vasi fino all’orlo con la confettura ancora bollente, chiudeteli ermeticamente e capovolgerli fino al raffreddamento

marmellata

 

You might also like