martedì 25 maggio 2010

Giallo limone... giallo come il sole!

Come smettere di pensare al nostro blog durante qualche giorno di vacanza?? Assolutamente impossibile!
Abbiamo trascorso qualche giorno di vacanza a Mentone, primo paesino della Francia, appena dopo il confine con l'Italia; basta una galleria e tutto cambia! Atmosfera, sensazioni e paesaggio.
Vi ho mai detto che amo la Francia da sempre?
Ed è proprio a Mentone che nel mese di febbraio si festeggia la Fete du Citron, una grande festa dedicata ai gialli agrumi con grandi carri ed eventi a tema, purtroppo non l'abbiamo mai vista ma forse siamo in tempo per programmarci per quella del prossimo anno!!

Nel piccolo mercatino che si tiene il sabato mattina un vecchino con il suo banchetto vende dei bellissimi limoni mentonaschi, un banchetto caratteristico con una pesa d'altri tempi e il resistere è stato impossibile per cui eccoci di ritorno con i nostri 2 kg di limoni gibbosi e giallisimi!!

Marmellata di Limoni

Marmellata di Limoni

Limoni 1,5 kg
Confisuc 1 kg (zucchero con pectina di frutta e acido citrico preso sempre in Francia)
Mezzo bicchiere di Rum

Inserire i limoni in grossa pentola piena di acqua fredda e portarli a bollore con fuoco moderato lasciandoli sobbollire poi per circa mezz'ora
Ripetere l'operazione una seconda volta.
Lasciare raffreddare e iniziate a tagliare i limoni prima a metà in modo da poter togliere i semi agilmente e poi a fettine sottili seguendo i meridiani.
Trasferire tutto nella pentola unendo lo zucchero con pectina, lasciare cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti fino a che la marmellata inizia ad addensarsi, unire il rum e mescolare bene!
Les jeux sont fait... non vi resta che mettere nei barattoli!

Il giallo ha contagiato tutti e in queste belle giornate assolate un bel fiocco giallo è quello che ci vuole per andar a raccogliere fiorellini...

Vicky Fiocco Giallo

17 commenti:

  1. Che immagini SPLENDIDE!
    Ma che bontà, questa marme di limoni con aggiunta di Rum...
    bellissimo il vostro viaggio e quanto mi piacciono i mercatini, soprattutto se tra i venditori ci sono deliziosi vecchini ^_^.
    Non sono mai stata in Francia, eravamo lì lì l'anno scorso, diretti per Paris in camper, poi però una serie di eventi non ci hanno permesso di varcare il sogno tramutandolo in realtà...
    bacioni!

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Conosco molto bene Mentone e la sagra dei limoni, spesso io e il mio ragazzo andiamo a fare un giro da quelle parti. Hai perfettamente ragione, una galleria e tutto cambia: paesaggio, natura, strade pulitissime.... e i paesini francesi che meraviglia, con i loro mercati giornalieri di frutta, fiori e verdura... e la gente che gira col cestino (uomini e donne) per fare la spesa... bellissimo!!!

    Buona giornata , un bacio
    Chiara

    RispondiElimina
  3. E sì anche io amo Mentone ! Ha un fascino che solo a pochi km in Italia non si sa cosa sia. Buonissima la marmellata... ! bellissima la tua bambina ! Buona giornata !!!!!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia la vostra bimba..vestita di primavera..

    RispondiElimina
  5. @pagnottella: nooo il prossimo viaggio lo devi fare assolutamente in francia!!! Parigi è bella da commuoversi! Forza prendi il camper e parti!! :-))

    @chiaretta: grazie di essere passata da noi mi fa molto piacere! Se manco troppo dalla Francia sento un richiamo viscerale...Mentone è per noi il posto + vicino.. lo amo molto così come adoro Nizza! Un bacio

    @Rossella: Grazie ;-)) Un bacio a te!

    @elisa: un vestitino di tulipani per queste belle giornate assolate! un bacio

    RispondiElimina
  6. Che splendore! L'immagine del vecchietto al mercato mi è proprio piaciuta.
    Dato che per me sarà impossibile reperire il Confisuc, con cosa potrei sostituirlo?
    Bacioni,

    wenny

    RispondiElimina
  7. Segnata fra le prossime tappe in camper!

    RispondiElimina
  8. La prima foto della marmellata fa venire l'acquolina, ma la seconda è di una bellezza unica! Vien voglia di prendere e sbaciucchiarsi quella manina.
    Un bacione
    Alex

    RispondiElimina
  9. @wenny: credo che della pectina possa sostituire la funzione del confiscuc, aggiungerei inoltre il succo di limone visto che nella composizione c'era acido citrico! bacini

    @elga: e vaiii!! allora ci incontriamo li..facci sapere ehhh ;-)

    @alex: vicky è un'amante dei baci..ne distribuisce e ne riceve 100o al giorno!! smack :-)

    RispondiElimina
  10. grz per avermela segnalata..ora la faccio girare..la mia ricetta è completamente diversa..sarei curiosa di assaggiarla per capire le differenze.
    un bacio
    roberta

    RispondiElimina
  11. Les jeux sont fait,copiata subito!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  12. @roberta: non vedo l'ora di assaggiare la tua marmellata!!!

    @edith: rien ne va plus!! ;-))
    baci baci ..

    RispondiElimina
  13. anche io come te adoro la Francia come però adoro tutto quello che c'è dopo una curva, ma cambia completamente...che meraviglia di limoni...questo giallo che cade un po' ovunque e rende tutto bello...anche la già bellissima Vichy! un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Adoro le marmellate in genere, ma quella di limoni è speciale :))

    RispondiElimina
  15. Io avevo seguito la ricetta di Ciboulette, buonissima da mangiare a cucchiaiate. Questa mi sembra più adatta da spalmare sul pane la mattina a colazione! Non è che domani me ne porti un pochino? :-)

    RispondiElimina
  16. COmplimenti.. vedo foto stupende in questo blog!
    ;)

    RispondiElimina
  17. @lo: e si la Francia per me ha una magia speciale!!

    @milena: è la prima volta che la proviamo ma credo che la replicheremo spesso!!

    @aiuolick: ed infatti è così che la stiamo consumando.. mattina dopo mattina!

    @certain creatures: grazie mille di essere passata.. che piacere leggerti qui!!

    RispondiElimina