venerdì 16 novembre 2012

Terrina di cardi e carote

cardi e carote
In bilico fra la voglia di pensare già alle ispirazioni natalizie e quella di goderci ancora questo fine settimana con spirito novembrino abbiamo deciso per la seconda ipotesi, forse una bella passeggiata per assaporare le ultime foglie colorate sugli alberi, cucinare della zucca o delle castagne arrosto, un té davanti al camino ed un libro da leggere.
Poi domenica c'é un mercatino dell'antiquariato che da tanto vorremo vedere e forse è davvero la volta buona per farlo... Vicky l'Uvetta permettendo.
Ve l'abbiamo detto che è in piena fase regressione e capricci?
Sicuramente l'ingrediente segreto, in questo caso, é la pazienza, per cui cerchiamo di farne il nostro motto in questo fine settimana e, anche se salta la mosca al naso più di una volta al giorno, non dimentichiamo che è pur sempre una treenne che vorrebbe tutte le attenzioni solo per lei.
E Cattelina? Con lei, che è la sua sorellina, solo baci, sorrisi e carezze, c'è già una certa complicità fra loro, insomma, se continua così, ci sarà da ridere!


Terrina di cardi e carote
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora e 40 minuti

Ingredienti

Un bel cardo bianco di 500 gr
6 carote
1 cipolla
Un tuorlo
2 limoni
Olio evo
sale e pepe
Farina bianca

cardi e carote
Preparazione

Mondate, tagliate a pezzi e risciacquate il cardo in acqua acidula con del limone, cuoceteli in acqua salata con mezzo limone e due cucchiai di farina per un'ora, scolateli
Rosolate la cipolla in una padella, aggiungete i cardi, ricoprite con acqua bollente e lasciate cuocere per venti minuti prima di aggiungere le carote tagliate a rondelle ed un giro di olio.Ricoprite di acqua e lasciate cuocere per altri 20 minuti. 
Non fatele asciugare troppo, aggiustate di sale, spegnete e sbattete un tuorlo con il succo di un limone che aggiungerete nella padella a legare il tutto.

*** Dal nostro profilo instagram ficoeuva ***

ficoeuva instagram




Vi ricordiamo che sono gli ultimi giorni per partecipare al contest di Cucinando!

fornelli

23 commenti:

  1. Molto molto invitante!!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Una terrina meravigliosa, calda e dai sapori accattivanti! Finalmente riesco a commentare il tuo post, in quello precedente mi avvisava di 'malware' e non mi faceva accedere! :( Ma perché?
    Povera piccina.. eh si, sono periodi di capricci ma fanno parte della sua vita :) La pazienza è d'obbligo, mitigata da carezze e abbracci con l'altra stellina! :)
    Ti abbraccio forte e vi auguro un buon fine settimana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely per fortuna abbiamo risolto, era la blog roll che dava problemi!
      Un abbraccio a tr

      Elimina
  3. Ragazzi, una terrina favolosa, colorata, dai sapori tipici della stagione! Sarà un piacere provarla!
    Buon we :)

    RispondiElimina
  4. Fantastici i colori che invogliano tantissimo all'assaggio,buon fine settimana a voi!
    Zagra & Cedro

    RispondiElimina
  5. Cardi&carote in cocotte? Questa ricettina è perfetta per il mio weekend...Complimenti ragazzi, un bacione anche alle piccole
    simo

    RispondiElimina
  6. Sai che non ho mai assaggiato un cardo? Urge sopperire a questa grave mancanza! Un bacione alle bimbe e a te l'augurio di un sereno fine settimana... novembrino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara devi rimediare, il cardo è buonissimo! Cercalo nel mercato della tua città! Baci

      Elimina
  7. semplice ma l'abbinamento lo trovo sempre meraviglioso :)

    RispondiElimina
  8. Sapori semplici, grande effetto! Io vado pazza per i cardi :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche noi adoriamo i cardi, tutte le volte che li troviamo non sappiamo resistere!

      Elimina
  9. meglio la seconda che hai detto tanto per Natale c'è tempo, la terrina poi ci sta a pennelli. Un baciuzzo alle nicaredde e uno speciale a mamma e paà :*
    love
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... E adesso pensiamo al Natale!!!
      Baci Cla

      Elimina
  10. Ma siete bellissimi, è davvero un piacere conoscervi attraverso le vostre foto. La terrina poi è speciale, anche a me i cardi piacciono moltissimo. Un bacione a presto

    RispondiElimina
  11. si presenta davvero benissimo!

    RispondiElimina
  12. Mi hai fatto riflettere sul fatto che è vero, abbiamo l'animo a metà, tra le castagne di novembre e il pandoro di dicembre. Questo piatto s'incastona alla perfezione. Come sempre, del resto! Baci!

    Ubique Chic, H2O Fashion added

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un periodo a metà, è vero! ma noi adesso ci buttiamo sul Natale :-))

      Elimina
  13. Sono molto felice di aver scoperto il vostro blog.. Mi piace anche questo piatto e vi seguo con piacere:)
    a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tantocaruccia, il piacere è tutto nostro!

      Elimina
  14. Ottima ricetta.. e le pupe sono meravigliose!!!!

    (io però faccio più fatica a non entrare nello spirito del natale, voglio fare tanti biscottini :P)

    Buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da oggi penseremo solo più al Natale... evviva!!!

      Elimina
  15. Bella la ricetta con i cardi, mi fa ricordare del mio professore di botanica dell'università che ci raccontava sempre di quando li raccoglieva da giovane e le sue ricette...un tuffo nel passato con una ricetta che sembra buonissima! Grazie

    RispondiElimina