Torta morbida di pesche e mandorle con SanThè alla pesca

1

L’estate regala sempre delle meraviglie con i suoi prodotti.
L’altro giorno al mercato rionale abbiamo trovato delle succose pesche, dolcissime e deliziose. Naturalmente ne abbiamo prese subito una capiente borsa, pronti a sperimentare delle fantastiche ricette o anche semplicemente per addentarle a merenda.
Siamo sempre attenti alla scelta degli alimenti, con qualche attenzione in più siamo certi della qualità dei prodotti che portiamo sulla nostra tavola e, soprattutto, che offriamo alle nostre bimbe. E visto che in questi giorni le prove di ricette si accavallano per l’arrivo del prossimo compleanno della piccola di casa, Nina, eccoci a sperimentare una torta morbida con pesche e mandorle che potrebbe essere perfetta da offrire il giorno della festa!

3

La ricetta è semplice e il risultato è garantito in termini di morbidezza e di golosità.
Amiamo molto l’accostamento della pesca al sapore delle mandorle, un’accoppiata che cerchiamo spesso di replicare nelle ricette dolci. Si potrebbe anche realizzare con una variante all’amaretto, come da tradizione piemontese con la ricetta delle pesche ripiene.
All’interno dell’impasto usiamo quindi della farina di mandorle e sopra sono perfette le mandorle a scaglie, tagliate sottili sottili, a cui abbiamo aggiunto delle piccole meringhe per rendere più golosa e festosa la nostra torta morbida.

4

Una volta sfornata la torta e lasciata raffreddare sulla gratella eccoci finalmente pronti per la prova assaggio: superata per tutta la famiglia. La nostra torta morbida di pesche sarà preparata per la prossima festicciola di compleanno che stiamo organizzando in giardino!
A questo dolce dal sapore estivo abbiamo scelto di abbinare una delle nostre bevande preferite: SanThè alla pesca di acqua Sant’Anna, anch’esso preparato con cura e con ingredienti buoni, semplici e naturali, proprio come piace a noi.

La ricetta la trovate qui!

#AcquaSantAnna #SantAnna #ad

 

You might also like