mercoledì 25 agosto 2010

Ninni lo vuoi un grissino?

Ci sono tante fasi nella crescita di Vicky l'Uvetta, c'è stato un periodo che dava mille bacini non appena si avvicinava ti baciava le gambe le mani la faccia... era di una dolcezza incredibile.
C'è stata la fase dedicata ai primi passi tutta concentrata ad aggiungere un piede dopo l'altro per aumentare ogni giorno la piccola distanza percorsa...dal tavolino al divano, dal divano al tavolo e adesso chi la tiene più?
Adesso siamo nella fase "parole impossibili"... ovvero mamma e papà indovinate un po' cosa voglio dire? E allora ecco "Pai" per il pane; "pede" per il piede, "Papapapà per Barbapapà" e la gettonatissima Ninni... o meglio detta Minnie il suo vero grande amore; allora sfogliamo la collezione di topolini di mamma, guardiamo solo ballettopoli e la piccola Vicky raggiunge così la grande felicità..

E dai poi a Topolino non manca solo il fiocco???

Vicky&Topolino

***

Domenica avevamo bisogno di un antipasto veloce e stuzzichevole da sgranocchiare in piedi e subito siamo corsi alla "to do list" delle ricette... Elga è stata provvidenziale con la sua idea sfiziosa dei grissini di pasta sfoglia; sono davvero semplicissimi da eseguire:

1 rotolo di pasta sfoglia
speck a fette
semi di papavero
1 rosso d'uovo

Tagliare la pasta sfoglia a strisce, arrotolarla con la fetta di speck, spennellarla con un tuorlo d'uovo e cospargerla di semi di papavero - dieci minuti in forno a 180° e sono pronti!!


Grissini saporiti

9 commenti:

  1. E' tenerissima la foto della piccola Vicky. Dev'essere davvero una grossa emozione vederla crescere giorno dopo giorno.
    Sfiziosissimi e gustosi i grissini, sono sicura che neanche Ninni riuscirebbe a resistere ;) Un bacio

    RispondiElimina
  2. Copiati e incollati! ;)
    Ora sono nella mia di To do list :D
    Bacibaci

    RispondiElimina
  3. Grazie, davvero
    Sai che non mi ero accorta che erano ispirati ai miei quando ho aggiunto questa foto nei miei preferiti su Flickr, e sai perchè? Perchè sono irriconoscibili, i tuoi sono molto più belli!!
    Notte

    RispondiElimina
  4. LA tua uvetta è proprio adorabile! che gioia unica vederli crescere! :)

    stuzzicosa idea che segnoa mia volta!!! tanto veloce quanto gustosa!

    RispondiElimina
  5. meravigliose queste foto!! uvettta è carinissima, così con le manine aperte... e i grissini... beh, si sa che da Elga tutto è una garanzia!

    RispondiElimina
  6. Che dolce la vostra bimba... mette tanta tenerezza :)
    Complimenti cari fico e uva ;)
    Un abbraccio,

    wenny

    RispondiElimina
  7. federica: ed infatti Ninni ne ha fatto una scorpacciata ;-)))
     
    valleaz: anche la tua è una to do list lunghissima??
     
    elga: sei la nostra massima ispirazione... abbiamo testato anche un'altra delle tue ricette, inutile dirti che era perfetta!!!
     
    terry: velocissima e di effetto.... per un aperitivo l'ideale!!
     
    katia: infatti come dicevo di ricetta ne abbiamo provata anche un'altra... + che soddisfatti!!!!

    Wenny: un abbraccio a te dalla piccola Vicky!

    RispondiElimina
  8. I grissini sono molto appetitosi ma la tua Vichy lo è ancor più leggo sempre i suoi progressi e immagino quello che mi aspetta col mio cucciolo di pochissimo più giovane di Vichy

    RispondiElimina
  9. @coco: crescere questi cuccioli è davvero tutta un'avventura splendida da vivere giorno dopo giorno...un bacione al tuo cucciolo!

    RispondiElimina